Cerca nel Blog

venerdì 30 novembre 2012

Book Preview Giunti Y #4: Il bacio della morte di Marta Palazzesi (playlist dei brani legati al romanzo e pagina fb dell'autrice)

Buonasera lettori! In questa fredda e piovosa giornata di fine novembre la vostra lettrice compulsiva di fiducia arriva con la quarta puntata della Book Preview Giunti Y per Il bacio della morte di Marta Palazzesi!
Per chi si fosse perso le prime tre puntate, le ho racchiuse tutte in un post che trovate QUI.
Come potete notare c'è anche un commento della stessa autrice Marta Palazzesi che ha "sondato" tutti gli aspiranti Y Ambassador!

In questa puntata si parlerà prima di tutto della pagina dell'autrice che potete trovare qui:
I fan ora sono un centinaio ma dobbiamo aiutarla a farsi conoscere perché questa autrice merita davvero tanto!

E veniamo ora alla Playlist dei brani legati al romanzo!

Florence + The Machine | Seven Devils (come dimenticare questa canzone che mi era già entrata nel cuore come la colonna sonora di Game of Thrones?!)


Florence + The Machine - Never let me go


Lana Del Rey - Dark Paradise


Lykke Li ft Kleerup - Until we bleed


Florence + The Machine - Cosmic Love 


The Airborne Toxic Event - All I Ever Wanted


Katie Costello - Stranger (brano già sentito nel settimo episodio della prima stagione di "Switched at Birth")


Kele - Everything you wanted



Di tutti quelli sentiti, i tre brani dei Florence + The Machine mi sono piaciute di più: secondo me sono quelle che colpiscono. Almeno a me è successo così. Soprattutto Cosmic Love mi ha davvero lasciato senza parole. Lascio a voi il giudizio mettendovi sotto il testo tradotto.

AMORE COSMICO
Una stella cadente è caduta dal tuo cuore ed è atterrata nei miei occhi
Ho gridato forte, mentre vi penetrava, ed ora mi ha lasciato cieca
Le stelle, la luna, sono tutte state buttate giù
Mi hai lasciato al buio
Nessuna alba, nessun giorno, sono sempre al crepuscolo
All’ombra del tuo cuore
E al buio, riesco a sentire il battito del tuo cuore
Ho provato a trovare il suono
Ma poi si è interrotto, ed ero al buio,
Perciò sono diventata oscurità
Le stelle, la luna, sono tutte state buttate giù
Mi hai lasciato al buio
Nessuna alba, nessun giorno, sono sempre al crepuscolo
All’ombra del tuo cuore
Ho preso le stelle dai tuoi occhi, e poi ne ho fatto una mappa
E sapevo che in qualche modo avrei trovato la via del ritorno
Poi ho sentito il battito del tuo cuore, eri anche tu nell’oscurità
Perciò sono rimasta nell’oscurità con te
Le stelle, la luna, sono tutte state buttate giù
Mi hai lasciato al buio
Nessuna alba, nessun giorno, sono sempre al crepuscolo
All’ombra del tuo cuore
Le stelle, la luna, sono tutte state buttate giù
Mi hai lasciato al buio
Nessuna alba, nessun giorno, sono sempre al crepuscolo
All’ombra del tuo cuore

E già che ci sono vi lascio la traduzione di Seven Devils sempre dei Florence + The Machine perché mi ricorda Game of Thrones u.u

SETTE DIAVOLI
L’acqua santa non può aiutarti ora
Mille eserciti non riusciranno a tenermi fuori
Non voglio i tuoi soldi
Non voglio la tua corona
Vedi, sono venuta a radere al suolo il tuo regno
L’acqua santa non può aiutarti ora
Vedi, sono venuta a radere al suolo il tuo regno
E nessun fiume e nessun luogo può spegnere il fuoco
Alzerò la posta, ti stanerò
Sette diavoli intorno a me!
Sette diavoli nella mia casa!
Vedi, erano lì quando mi sono svegliata questa mattina
Sarò morta prima che sia finito il giorno
Sette diavoli intorno a te!
Sette diavoli nella tua casa!
Vedi, ero morta quando mi sono svegliata questa mattina
Sarò morta prima che sia finito il giorno
Prima che sia finito il giorno
E ora tutto il tuo amore sarà esorcizzato
E scopriremo che le tue parole sono paradossi
Ed è un totale pari
È una melodia
È un pianto finale
È una sinfonia
Sette diavoli intorno a me!
Sette diavoli nella mia casa!
Vedi, erano lì quando mi sono svegliata questa mattina
Sarò morta prima che sia finito il giorno
Sette diavoli intorno a te!
Sette diavoli nella tua casa!
Vedi, ero morta quando mi sono svegliata questa mattina
Sarò morta prima che sia finito il giorno
Prima che sia finito il giorno
Prima che sia finito il giorno
Prima che sia finito il giorno
Possono tenermi fuori
Finché non faccio breccia nelle mura
Finché non salvo il tuo cuore
E prendo la tua anima
Perché quello che è stato fatto
Non può essere cancellato
Nel cuore del male
Nell’anima del male
Sette diavoli intorno a te!
Sette diavoli nella tua casa!
Vedi, ero morta quando mi sono svegliata questa mattina
Sarò morta prima che sia finito il giorno
Prima che sia finito il giorno

Firma D

giovedì 29 novembre 2012

Recensione: Appuntamento al Ritz di Hélène Battaglia

Titolo: Appuntamento al Ritz
Autrice: Hélène Battaglia
Prezzo: € 9,90
Editore: Baldini e Castoldi
Pagine: 288
Sinossi:
Natale è alle porte. Hope ha compiuto da poco trent’anni. Di professione fa la giornalista di moda. Come molte sue coetanee, oltre a una brillante carriera sogna di incontrare l’amore della sua vita. Vuole tutto o niente. Ma attendere che il principe azzurro bussi alla porta non è sempre facile. Da alcuni mesi, inoltre, la sua vita è diventata pura routine. Ma, «quando meno te lo aspetti», il destino riserva sempre qualche bella sorpresa. Il suo direttore le affida un nuovo incarico: lavorare un mese «sotto copertura» in uno degli hotel più esclusivi di Parigi, per carpirne ogni minimo segreto. Tra avventure esilaranti e incontri insoliti, improvvisamente per Hope arriverà l’amore, quello vero.

Recensione:
Appuntamento al Ritz è il primo romanzo scritto dalla giornalista Hélène Battaglia, un romanzo colmo di romanticismo e di amicizia ma attenzione: non manca per niente il lato comico. Sotto certi versi penso che sia molto autobiografico per la passione con la quale Hélène ha parlato della avventure di Hope: ragazza modaiola che ha come idolo la grandiosa Coco Chanel e che, come un po' tutte le donne, sogna il principe azzurro ma non uno qualsiasi. Un principe che, una volta incontrato, le regali il Trinity di Cartier come anello di fidanzamento.
Insomma, un anello come un altro no?
Veniamo comunque alla nostra protagonista, Hope, "speranza", una "speranza" che la porta ad un avvicendarsi di sorprese e "casi". Ecco, diciamo che il destino è stato molto benevolo con lei: una proposta di lavoro porta la nostra protagonista ad andare a vivere a Parigi, la città della sua Coco Chanel, per lavorare in incognito presso un famosissimo hotel a cinque stelle.
Hope inizia subito ad ambientarsi non solo facendo nuove amicizie, ma anche trovando inaspettatamente l'amore: infatti sul volo che la portava a Parigi, incontra Paul, studente londinese, modello che vive a Parigi da ormai cinque anni. E così i due si innamorano pazzamente, insomma, il classico colpo di fulmine che lascia presagire il finale idilliaco tra i due.
E per contornare il tutto, moda, moda e ancora moda!
Veniamo ora alla scrittura: lo stile di Hélène Battaglia è semplice, chiaro e scorrevole e, come ho già detto prima, in certi punti ho avuto la parvenza che fosse autobiografico, ma questo sta alla stessa autrice dircelo o meno.
Una pecca, se così si può definire, è la fortuna sfacciata che ha avuto Hope: ottiene un lavoro nella città che ama, si ambienta immediatamente e trova il principe azzurro che guarda caso le regala proprio il Trinity di Cartier.
Nonostante questo il romanticismo, l'allegria e la voglia di sognare che ha Hope porta anche noi lettrici ad essere come lei: inguaribili romantiche che aspettano il loro vero amore.
Per questo motivo vi consiglio di prendere questo libro che ci fa capire che continuando a "sperare", magari la fortuna arriverà anche da noi.

VOTO:

Non c'è male, lettura piacevole

lunedì 26 novembre 2012

Book Preview Giunti Y #1 #2 e #3: Il bacio della morte di Marta Palazzesi (copertina, sinossi, prologo e primo capitolo scaricabili e presentazione dell'autrice)

Buona sera lettori compulsivi! Questa sera vi parlerò di un libro in uscita a Gennaio 2013 con la famosa casa editrice Giunti, nella collana Y!
Con l'uscita del romanzo, Giunti Y ha dato la possibilità a noi lettori di poter diventare degli Ambassador! Per questo motivo incrocio le dita visto che è molto tempo che spero di diventarlo e continuo a provare cercando di non arrendermi!
Essere un Ambassador sarebbe per me un vero e proprio onore!
Per maggiori informazioni cliccate QUI.

Veniamo ora al libro!

Titolo: Il Bacio Della Morte (La Casa dei Demoni #1)
Autrice: Marta Palazzesi
Serie: La Casa dei Demoni
Editore: Giunti
Collana: Giunti Y
Sinossi:
Quando hai diciotto anni, vivi nelle remote foreste della Romania e il tuo unico obiettivo è dare la caccia alle spietate creature che popolano il Mondo Sotterraneo, non puoi permetterti distrazioni. E questo Thea lo sa molto bene. Abile mezzo sangue dotato del potere dei sogni, è una ragazza ribelle e irriverente. Ma quando riceve il pugnale per cacciare gli Azura, è più che determinata a impegnarsi fino in fondo negli allenamenti che la renderanno ufficialmente una Cacciatrice, mettendo da parte tutto il resto. Però non sempre le cose vanno come previsto e Thea si ritrova costretta non solo a combattere contro un nemico infido e crudele, ma anche a resistere al costante impulso di azzuffarsi col padre, dal quale ha ereditato i poteri da Incubo. Ma soprattutto deve cercare di contenere l'attrazione per il nuovo compagno di caccia, un affascinante mezzo Succubo dal passato oscuro. Inaspettate rivelazioni e inquietanti avvenimenti sconvolgeranno pericolosamente la vita di Thea, divisa tra il desiderio di seguire chi ama e compiere il proprio dovere.


Primo capitolo de Il bacio della morte da scaricare in pdf

L'autrice:

Marta Palazzesi ha 28 anni e vive a Milano. Quando non scrive, colleziona vecchie cartoline, studia russo e legge noiosissimi romanzi storici, che compensa con avvincenti storie YA.
"Il bacio della morte" è il suo romanzo di esordio che inaugura la saga della "Casa dei Demoni".









Questo è il video di presentazione dell'autrice sul canale YouTube GiuntiY

                                      

Non ci resta che aspettare l'uscita di questo meraviglioso libro e nel frattempo incrocio le dita sperando di diventare una Ambassador!

Firma D

sabato 24 novembre 2012

Meme Natalizio: 10 domande letterarie sul Natale

Salve amici lettori! Eccomi qui con un nuovo Meme, trovato per caso girando su internet, questa volta dalle tinte natalizie!
Parto subito con le domande!

christmas_fea5


1) Ami il Natale?
Certo che lo amo! E' il periodo dell'anno che più adoro! C'è un'atmosfera magica con tutte le luci colorate, specialmente in città. Il Natale perfetto però deve avere anche la neve eh!

2) Fino a che età hai creduto a Babbo Natale?
Penso fino alla prima elementare, quando poi ho realizzato che quello che mi veniva a portare i regali era o mio padre o mia madre ( XD eh si anche lei) o mio cugino!

3) Il libro più brutto che hai ricevuto per Natale?
La metamorfosi di Kafka -.-" orrore allo stato puro!

4) Il libro più bello che hai ricevuto per Natale?
L'ultimo libro di Harry Potter!

5) Qual è il libro che vorresti ricevere per Natale?
Solo uno?! Perché attualmente questa è la mia WISHLIST XD

6) Qual è il Libro che non vorresti ricevere per Natale?
Quelli che NON SONO nella mia WISHLIST ovviamente!

7) Qual è il film o libro che tratta il Natale che ami di più?
Nightmare before Christmas e A Christmas Carol!

8) Qual è il libro che vorresti regalare per Natale e a chi?
Tutti i libri fino ad ora usciti di Assassin's Creed al mio fidanzato (che è già al corrente del suo regalo e fa i salti di gioia) XD

9) Qual è il libro che vorresti riciclare come regalo?
Nessun riciclo, sempre libri nuovi!

10) In quale ambientazione letteraria vorresti vivere il Natale?
Ce ne sono parecchie: l'Inghilterra di Jane Austen, Hogwarts di J.K.Rowling oppure molto semplicemente il castello de La Bella e la Bestia (anche se questa non è un'ambientazione letteraria) però è il mio sogno avere una biblioteca del genere XD

Cosa state aspettando? Rispondete anche voi a queste domande!!!

giovedì 22 novembre 2012

Anteprima La discendente di Tiepole di Alessandra Paoloni

Salve lettori! Questa sera l'Atelier ospita l'anteprima di un libro di un'autrice emergente che piano piano si sta facendo conoscere sempre di più: sto parlando di Alessandra Paoloni, già nota per la Stirpe di Agortos, e del suo libro La discendente di Tiepole.

Titolo: La discendente di Tiepole
Autrice: Alessandra Paoloni
Editore: Butterfly Edizioni
Prezzo: 16,00 €
Pagine: 350
Data di pubblicazione: 28 Novembre 2012
Trama:
Un paese fantasma dimenticato dalle carte geografiche, circondato da montagne, abitato da una popolazione inospitale. E’ il ritratto di Tiepole, paese d’origine di Emma, ed è lì che la ragazza è costretta a tornare in occasione del funerale di suo nonno. Il suo soggiorno, però, si trasforma in incubo quando Emma legge la lettera che sua nonna aveva scritto per lei prima di morire e che il nonno non le aveva mai consegnato. Essa le svelerà un mondo di tenebra colmo di stregoneria e maledizioni, di faide tra famiglie e di lotte per il potere. Emma non sa ancora nulla, ma tutti i Tiepolesi sanno chi è lei, poiché la stavano aspettando. Lei è l’erede della Strega. Lei è la Discendente.
Lei deve morire.

Un breve estratto:
E alla fine la trovai: il nome Marta Vasselli era inciso sulla terzultima lapide. Mi fermai a fissarla. La lapide era screpolata in più punti, palesemente sfregiata. D'improvviso non riuscii più a sentire né paura, né angoscia né tanto meno tristezza; mi sentivo svuotata di ogni emozione. Lì dunque riposavano le ossa di quella nonna che non avevo mai conosciuto, la donna che tutti a Tiepole forse avevano odiato. La strega, come l'aveva definita mio padre.

L'autrice:
Alessandra Paoloni nasce l’11 marzo 1983 a Tivoli. Esordisce con la raccolta poetica “Brevi monologhi in una sala da ballo di fine Ottocento” ( Il Filo 2008), cui seguono i due romanzi fantasy “Un solo destino” e “Heliaca la pietra di luce” (0111 Edizioni). Del 2012 è il romanzo “La Stirpe di Agortos” (Edizioni Rei). E’ presente nelle antologie: “On the road: diari di viaggio” (Libro Aperto Edizioni). “365 Storie d’amore” (Writers Magazine) “La Stirpe Chimerica” del blog Club Urban fantasy. “La discendente di Tiepole”, il suo primo paranormal fantasy, è il suo quinto romanzo.

mercoledì 21 novembre 2012

Anteprima Il Segreto del Bosco di CJ. Daugherty

Titolo: Il Segreto del Bosco (Night School #1)
Autrice: CJ. Daugherty
Editore: Newton Compton
Data di uscita: 29 Novembre 2012
Prezzo: 9,90€
Pagine: 432
Trama:


Allie Sheridan è a pezzi. Va male a scuola, il fratello è scappato di casa ed è appena stata arrestata per l’ennesima volta. Ma i genitori ne hanno abbastanza e sono determinati a mettere la parola fine ai suoi comportamenti ribelli. Per allontanarla dalle amicizie pericolose e metterla in riga una volta per tutte, decidono di iscriverla a un collegio per ragazzi difficili, la Cimmeria Academy.
Una scuola decisamente sui generis, con un regolamento molto rigido e dalla quale sono banditi cellulari, televisione e computer. Gli studenti della Cimmeria Academy sono uno strano gruppo di ragazzi particolarmente dotati, privilegiati ma anche indisciplinati e Allie si sente subito a suo agio tanto e da fare subito amicizia con alcuni di loro. C’è Carter, affascinante ma dalla pessima reputazione; la fragile Jo, destinata a diventare la sua migliore amica, e Sylvain, un inquietante ragazzo francese a cui nessuno riesce a dire di no. Ma il collegio la notte si anima e apre le sue porte alla Night School, una società segreta le cui attività sono un mistero per molti degli studenti… Si susseguono episodi inquietanti fino alla morte di una ragazza al ballo d’estate, ed è proprio allora che Allie comincia a capire che la scuola nasconde dei segreti inimmaginabili. Anche i suoi genitori sono coinvolti in qualcosa di poco chiaro e le hanno mentito sul quel posto e sulla scomparsa del fratello. Ma perché? Di chi può realmente fidarsi? E cosa accade davvero alla Cimmeria Academy, quando cala la notte?


Inoltre cliccando QUI potete scaricare il PREQUEL GRATUITAMENTE!

Premio Unia

Buona sera amici lettori! Oggi il blog è stato premiato direttamente dall'autrice Serena Versari che ringrazio di cuore!
Il premio in questione è Unia!


Le regole sono semplici:
- Rispondere a 7 domande.
- Passare il premio a 7 blogger.

1) Qual'è il primo libro che hai letto in assoluto?
Questa domanda è facile: il primo libro che ho letto è stato Piccole donne della Alcott.

2) Hai mai fatto un sogno ispirato ad un libro che hai letto?
Certe volte sì.

3) Qual'è la prima cosa che ti colpisce in un libro? La copertina, la trama o il titolo?
A primo impatto mi colpisce la copertina ma senza una trama ben strutturata capirete che il libro non vale poi così tanto.

4) Ti è mai capitato di piangere per la morte di un personaggio?
Sì e non mi vergogno a dirlo XD

5) Qual'è il tuo genere preferito?
In assoluto l'urban fantasy e il paranormal romance.

6) Hai mai incontrato uno scrittore?
Sia scrittori famosi che scrittori esordienti ^^

7) Posta un'immagine che rappresenta cosa significa per te la lettura.



















E ora veniamo ai blog ai quali passo il premio:
Brûlant Saga
L'antro di Aredhel
Sweety Readers
La Fenice Book
Letture al contrario
Simbiosi
Il portale segreto

lunedì 19 novembre 2012

Books Across the World #3

Dopo tanto tempo eccomi di nuovo con la rubrica Books Across the World!


Ricordo che Books Across the World è una rubrica con cadenza settimanale in cui verranno presentati i libri stranieri che ho trovato su Goodreads o su altri siti come Amazon.it che attirano particolarmente la mia attenzione e che vorrei che le case editrici italiane prendessero in considerazione.
Se prendete citate.

Il libro di cui vi parlerò questa settimana è Beautiful Disaster di Jamie McGuire che è stato preso in considerazione dalla Garzanti e che uscirà nel 2013!

Beautiful Disaster (Beautiful #1)

Autrice: Jamie McGuire
Editore Americano: Atria Books
Numero pagine: 416
Trama:
Abby Abernathy is a good girl. She doesn’t drink or swear, and she has the appropriate number of cardigans in her wardrobe. Abby believes she has enough distance from the darkness of her past, but when she arrives at college with her best friend, her path to a new beginning is quickly challenged by Eastern University’s Walking One-Night Stand.
Travis Maddox, lean, cut, and covered in tattoos, is exactly what Abby wants—and needs—to avoid. He spends his nights winning money in a floating fight ring, and his days as the ultimate college campus charmer. Intrigued by Abby’s resistance to his appeal, Travis tricks her into his daily life with a simple bet. If he loses, he must remain abstinent for a month. If Abby loses, she must live in Travis’s apartment for the same amount of time. Either way, Travis has no idea that he has met his match.

TRAMA TRADOTTA DA ME.
La nuova venuta, Abby Abernathy, è una brava ragazza. Non beve né spergiura e ha la giusta quantità di cardigan nel suo armadio. Abby pensa di aver messo una distanza sufficiente tra lei e il suo oscuro passato, ma quando arriva al college assieme alla sua migliore amica, il suo cammino verso un nuovo inizio viene subito compromesso dall'incarnazione ambulante della formula "una botta e via".
Travis Maddox, rasato, palestrato e coperto da tatuaggi, è proprio colui che Abby ha bisogno —e desidera— evitare. Lui passa le sue notti vincendo soldi su ring e i suoi giorni ammaliando le ragazze del campus. Intrigato dalla resistenza di Abby al suo sex-appeal, Travis si intrufola nella sua vita con una semplice scommessa: se lui perde dovrà restare in astinenza dal sesso per un mese. Ma se a perdere sarà Abby, lei dovrà vivere nell'appartamento di Travis per lo stesso periodo di tempo. In ogni caso, Travis si rende conto di aver trovato la sua anima gemella.

Walking Disaster (Beautiful #2)

Autrice: Jamie McGuire
Editore Americano: Atria Books
Numero pagine: 448
Data di pubblicazione: 16 Aprile 2013
Trama:
Beautiful Disaster told in Travis point of view.
How much is too much to love?
Travis Maddox learned two things from his mother before she died: Love hard. Fight harder.
In Walking Disaster, the life of Travis is full of fast women, underground gambling, and violence. Just when he thought he was invincible, Abby Abernathy brings him to his knees.
Every story has two sides. In Jamie McGuire's New York Times bestseller Beautiful Disaster Abby had her say. Now it's time to see the story through Travis's eyes.

TRAMA TRADOTTA DA ME.
Beautiful Disaster raccontato dal punto di vista di Travis.
Quanto è troppo da amare?
Travis Maddox ha imparato due cose da sua madre prima di morire: l'amore è duro. Lotta ancora più duramente.
In Walking Disaster, la vita di Travis è piena di donne facili, gioco d'azzardo, lotte clandestine e la violenza. Proprio quando pensava di essere invincibile, Abby Abernathy lo fa cadere ai suoi piedi.
Ogni storia ha due facce. Nel bestseller di Jamie McGuire, Beautiful Disaster, Abby l'aveva detto. Ora è il momento di vedere la storia attraverso gli occhi di Travis.

mercoledì 14 novembre 2012

Salotto Letterario: intervista a Simone Lari, autore della trilogia epic fantasy "La Chiamata del Destino"

 photo salottoletterario_zpsd3409e46.jpg


Ciao Simone, benvenuto nel book-blog Atelier di una Lettrice Compulsiva. Parto subito con la prima domanda: come ti è venuta in mente l'idea di scrivere questa trilogia?
L'autore Simone Lari
Ciao Diletta :) Ho cominciato a scrivere il primo libro per passione, quasi come una piccola sfida personale. Non ero nemmeno sicuro se avrei finito o meno di scriverlo, poi ad un certo punto, la voglia di poterlo dedicare a una persona importante, mi ha spinto a terminare la sua stesura. Una volta finito il primo libro, avevo ancora molte idee, e tanta voglia di andare avanti, così è arrivato in fretta il secondo, e possiamo dire anche il terzo visto che ormai è in dirittura di arrivo.



Cosa ti è risultato più difficile nello stilare i vari personaggi?
Direi che la creazione dei personaggi è stata una delle parti che ho trovato più naturali da scrivere grazie alla vasta esperienza di Master di D&D e GDR vari, e al fatto che avevo già in mente da tempo dei modelli a cui ispirarmi, e la caratterizzazione che volevo dare ad ogni membro del gruppo :)

Nei tuoi romanzi parli di una persona speciale, possiamo sapere di chi si tratta?
La persona a cui mi riferisco, purtroppo non è una fidanzata o una ex... si tratta di un caro amico, che purtroppo è venuto a mancare proprio mentre stavo scrivendo il primo romanzo, che per l'appunto ho voluto dedicare a lui però non mancano personaggi ispirate alle ex (alcune delle quali non fanno proprio una bellissima fine! :P)

Parlaci della Mistica: chi è questa figura misteriosa e affascinante?
La figura della Mistica è una delle poche figure femminili con un ruolo di primo piano, che magari non sarà chiarissimo sin da subito. E' un personaggio al quale, al pari di quello di Jerod Masters, tengo davvero molto. Entrambi sono avvolti da un alone di mistero, che non permette al lettore di capire che ruolo giocheranno veramente nella vicenda...

Mentre scrivevi i tuoi romanzi, sapevi bene a che punto volevi arrivare oppure i personaggi hanno preso il sopravvento, si sono rivoltati contro di te, facendo prendere una piega totalmente diversa al romanzo?
Devo dire che ho più o meno tutto chiaro in mente sin dall'inizio. O meglio, quelli che sono i passaggi essenziali, e la piega che voglio dare alla storia, ce l'ho ben chiara in mente sin dal primo rigo. Le sotto trame, gli eventi e i personaggi comprimari, li sviluppo invece sul momento, in base a quello che mi piace di più nel momento in cui scrivo e rileggo la parte.

Quanto hai impiegato a scrivere il primo e il secondo libro?
Il primo libro abbastanza, ma allora lavoravo, e il tempo era tiranno. Almeno 7-8 mesi se non ricordo male. Mentre il secondo, non lavorando (purtroppo), ci ho messo la metà del tempo, forse meno. Di certo ho dedicato più tempo alla revisione, rispetto a quanto feci inizialmente con il primo (sulla questione revisione sono dovuto tornare in seguito, con un valido aiuto esterno, e i risultati sono ben visibili nella seconda edizione del romanzo, pubblicata poco tempo fa).

Tu hai esordito con "La nemesi dei mondi", il primo libro della trilogia. Come è stato il passare dall'essere un lettore ad essere un autore emergente?
La nemesi dei mondi, primo volume della trilogia


E' stato bello passare dall'altra parte del libro diciamo :d dal leggerlo a scriverlo :) Tra l'altro, come self-publisher, ho l'opportunità di avere un contatto molto diretto con i lettori, che mi hanno più volte espresso il loro apprezzamento, i loro consigli, e perché no, le loro critiche :)





Parlando di self-publisher, hai scelto subito quella strada oppure hai in qualche modo tentando con alcune case editrici?
ho avuto un triste esordio con una, diciamo casa editrice (trattasi di EAP) qualche anno fa, ed è stato direi traumatico... ho cercato di contattare case più serie, ma in molti casi, i tempi di attesa sono molto lunghi, vista anche la mole di manoscritti che arriva loro. Ho avuto anche delle risposte che non mi sarei aspettato (proposte di acquisti minimi di copie ad esempio), da parte di alcune case conosciute... siccome sono un tipo un po' frettoloso, e avevo voglia di tastare il polso del pubblico, ho seguito il consiglio di un amico, e ho provato la strada del Self-publisher con Amazon. Per il momento non me ne sono affatto pentito :)

Mi dispiace per il tuo inizio, tuttavia il fatto che non tu non ti sia arreso è una cosa che ti fa onore :) Quali sono le differenze sostanziali tra il primo libro ed il secondo?
L'ombra della morte, secondo volume della trilogia
Tra il primo e il secondo libro prima di tutto c'è un notevole cambio di ambientazione. Le vicende si svolgono (almeno all'inizio) nel medesimo territorio, ma le tinte scure, la tipologia di avversari (vampiri, ombre, negromanti), cambia un po' la scena. Anche i personaggi sono molto diversi. Mentre nel primo libro, molti erano dei sanguemisto, ora sono tutti umani, con i punti di forza, e di debolezza, che la cosa inevitabilmente comporta. Inoltre ho dedicato più pagine alla caratterizzazione dei personaggi principali, a discapito di un minor numero di co-protagonisti tra i loro antagonisti :)

Se dovessi descrivere La nemesi dei mondi con un aggettivo quale useresti? E per quanto riguarda L'ombra della Morte?
La Nemesi "Coinvolgente" mentre "Misteriosa" l'Ombra e per entrambe aggiungere "frenetica" per i ritmi concitati di alcuni passaggi e "drammatica" per i risvolti di certe storie.

Nei tuoi libri parli di magia e usi formule magiche. Hai fatto delle ricerche approfondite oppure è frutto della tua fantasia? E soprattutto, per te cosa è la magia?
la magia usata nei miei romanzi è molto diretta, ispirata molto a quella dei giochi di ruolo. Le formule sono composte da due o tre parole in latino, a cui è abbinata una componente somatica e l'uso di energia arcana o divina, a seconda dei casi. se dicessi che non credo nella magia, che scrittore di fantasy sarei? il fatto è che al giorno d'oggi, è davvero difficile vederla...

Quale è il tuo rapporto con la lettura? Ti sei ispirato a qualche autore fantasy in particolare?
Ammetto di non essere un lettore onnivoro :) Leggo praticamente solo fantasy, e anche tra questi, prediligo pesantemente l'epic fantasy :) Parlando di classici, sicuramente Il Signore degli Anelli (chi è che ha detto "fritto e rifritto"? :O) e come "novità" la saga delle Cronache del ghiaccio e del fuoco. Però oltre che un lettore di libri, sono (o meglio ero) un grande appassionato di fumetti (manga), forse è più possibile che ci sia una qualche influenza da parte loro, piuttosto che da parte di un romanzo o di una saga (anche se la parte introduttiva del primo libro, ricorda un po', vagamente, il concept di partenza di LOTR)

Ultima domanda: che cosa è per te la scrittura?
la scrittura è un modo per comunicare le proprie emozioni, i proprio pensieri, i prorpi desideri, facendo si che i tuoi personaggi le esternino per te.

Grazie Simone per aver risposto alle nostre domande e arrivederci alla prossima volta!



Firma D

martedì 13 novembre 2012

Recensione: La notte degli angeli caduti di Heather Killough-Walden

Titolo: La notte degli angeli caduti
Titolo originale: Avenger’s Angel
Autrice: Heather Killough-Walden
Prezzo: 10,00€
Editore: Leggereditore
Pagine: 400
Genere: Paranormal romance, avventura, fantasy angelico
Sinossi:
In tempi tanto remoti da essere stati dimenticati dall'uomo, il Vecchio, artefice del Creato, decise di riunire i suoi quattro Arcangeli prediletti, e di assegnare a ognuno di loro una compagna. Nacquero così le Cherubine.
Ma la felicità acquisita durò poco, e i quattro Arcangeli, Michele, Uriel, Gabriele e Azrael, furono costretti a lasciare il Regno Celeste e scendere sulla Terra, luogo dove il Vecchio aveva, per qualche sconosciuta ragione, esiliato le quattro bellissime donne. Tuttavia gli Arcangeli non erano soli, qualcuno li spiava da molto tempo, e li aveva seguiti.

“Una nuova ed entusiasmante serie, popolata da personaggi intriganti e atmosfere memorabili.” Romantic Times

“Un libro dal quale non avrei mai voluto staccarmi.” Goodreads

“Azione, sensualità e intrighi per un nuovo grande successo che conquisterà migliaia di lettrici. Gli angeli caduti sono destinati a sostituire il mito del vampiro...”

Lost Angels Series:
0. Always Angel, 2011 (Racconto prequel solo in ebook e in inglese)
1. Avenger’s Angel, 2011 (La notte degli angeli caduti, 2012)
2. Messenger’s Angel, 2012 (Il messaggero dell'angelo, 2012)
3. Death’s Angel, previsto per 31 dicembre 2012

Recensione:
Edita in Italia da Leggereditore, purtroppo come spesso accade in questi casi con titoli e copertine differenti dalla versione originale, la serie degli Angeli Caduti di Heather Killough-Walden è una delle saghe più interessanti del momento, seppur la struttura di base sia la medesima di fenomeni letterari già conosciuti come la saga dei demoni di Gena Showalter.
Copertina originale americana
In un mercato ormai saturo di romanzi che trattano di lotte tra paradiso e inferno per la conquista del cuore di qualche bella fanciulla ignara e indifesa, La Notte degli Angeli Caduti non apporta alcuna novità di rilievo. Tuttavia grazie a una trama accattivante, a un eccellente caratterizzazione dei personaggi ( antagonisti in primis ) e a un intreccio di misteri irrisolti che vengono portati avanti egregiamente sarete catturati dalla storia fin dal primo capitolo.
Una lettura non troppo impegnativa, scritta utilizzando un linguaggio semplice e intuitivo, ma che non fa perdere neanche un attimo di patos alla storia.
Protagonista di questo primo libro del ciclo è Uriel, l'Arcangelo della vendetta, che dopo migliaia di anni di ricerche riesce finalmente a ritrovare la sua amata Cherubina, reincarnata nel corpo dell'ignara bibliotecaria Eleonor Granger. Lui, diventato una star del cinema sotto falso nome, riuscirà a portare la ragazza nel suo mondo, sotto i riflettori prima, e soprannaturale dopo, per farle riacquistare memorie ormai perdute e proteggerla da una duplice minaccia che spietata e al contempo seducente incombe sulla Cherubina.
Alcuni personaggi, quali Azrael, Michele, Eleonor, Kevin e il misterioso Samuel Lambent godono di una caratterizzazione a dir poco eccellente che vi proietterà nelle loro menti e vi sentirete come risucchiati da un vortice di magnetismo mai provato prima.
Purtroppo però lo stesso discorso non può essere fatto con Uriel, che di Arcangelo della vendetta ha veramente poco o nulla, e questa è l'unica critica che mi sento di muovere al romanzo nella sua interezza.
I misteri irrisolti della trama inoltre trovano spiegazione in modo da aprire nuovi interrogativi per i capitoli futuri e mantenere alta nei lettori l'attesa per il proseguo della storia.
In conclusione Heather ha saputo prendere una storia vista e rivista sul mercato, e renderla accattivante, seducente e con un tenore di mistero e magnetismo che rimane alto dalla prima all'ultima pagina, facendo prendere agli eventi pieghe inaspettate capaci di stupire il lettore e invogliarlo a continuare a seguire questa serie.


VOTO:


Un acquisto consigliato a tutti gli appassionati del genere.


Firma Y

giovedì 8 novembre 2012

Anteprima Touched di Elisa S. Amore

Buona sera lettori! Sono qui a parlarvi di una nuova autrice emergente che entra nel panorama letterario autopubblicandosi: sto parlando di Elisa S. Amore e del suo romanzo Touched!

Titolo: Touched
Autrice: Elisa S.Amore
Casa Editrice: Youcanprint edizioni 
Uscita in ebook: 10 Novembre 2012
Uscita cartacea: 14 Novembre 2012
Trama:
Dopo i vampiri, i licantropi, i maghi e gli Angeli caduti, una nuova schiera di Angeli sta per trascinarvi nel suo mondo oscuro. Una stirpe antica, letale, che non lascia scampo. Sono i Sotterranei, giustizieri della morte, ombre del destino… e sono qui per ucciderci. Sotto gli ordini dei Màsala, l’antica con
fraternita oscura al servizio del fato, gli Angeli della morte operano perché il destino d
i ogni uomo sulla terra si compia.
Ma cosa accade quando entra in gioco l’amore? Puo’ un Angelo della morte rinnegare se stesso e sfidare il destino? Puo’ l’amore ribellarsi al fato?
Quando Gemma incontra per la prima volta lo sguardo vitreo, penetrante e tenebroso di Evan James, un’ombra minacciosa si insinua con prepotenza nella sua vita, fino a condurla all’inevitabile scontro con il suo destino, ormai segnato. Lei non sa che Evan è un servo della morte. E la morte ha scelto lei. La sua ora è scattata, Gemma deve morire... e lui ha l’ordine di ucciderla.
Ma cosa accade se lei è l’unica che riesce a vederlo?

Il sito ufficiale della saga: Touched Saga

mercoledì 7 novembre 2012

Anteprima I Regni di Nashira – Le spade dei ribelli di Licia Troisi

Eccomi qui con l'anteprima di un nuovo libro di Licia Troisi che uscirà per la Mondadori nella collana Chrysalide il 9 novembre!

Titolo: I Regni di Nashira – Le spade dei ribelli
Autore: Licia Troisi
Prezzo: € 19,00
Pagine: 324
Uscita: 9 novembre 2012
Trama:
Nel mondo di Nashira, la razza femtita per secoli è vissuta schiava dei Talariti, ma tutto ora sta cambiando. In ognuno dei quattro Regni è scoppiata la rivolta e l’esercito, guidato dal crudele conte Megassa, non riesce a domarla. A fomentare la sommossa è stata proprio sua figlia Talitha, che, ribellandosi al destino di sacerdotessa, ha dato fuoco al monastero della città di Messe ed è fuggita insieme al suo schiavo Saiph. Ora Talitha ha una missione: salvare Nashira dalla catastrofe che una profezia millenaria dà per imminente. Una catastrofe già accaduta in un lontano passato e a cui solo un essere mitico è sopravvissuto: Verba, l’uomo che non può morire, e che forse sa come fermare l’apocalis- se. Verba tuttavia sembra indifferente al destino di Nashira e scappa verso terre sconosciute, mentre Talitha e Saiph combattono a fianco dei ribelli in una guerra che si fa sempre più cruenta. Talitha si troverà di fronte a una difficile scelta: tornare a dare la caccia a Verba o diventare l’arma decisiva dei ribelli contro la tirannia, sfidando la sua razza e il suo passato.

L'autrice:


Nata a Roma nel 1980, è l’autrice fantasy italiana più venduta nel mondo, grazie allo straordinario successo delle saghe del Mondo Emerso e della Ragazza Drago. Laureata con una tesi sulle galassie nane, lavora come astrofisica. I suoi libri hanno venduto oltre 3,5 milioni di copie nel mondo.

Commenta e Vinci Il sigillo di ametista di Cristiana Verazzo: and the winner is...

Buongiorno lettori! Oggi finalmente verrà decretato il vincitore del libro Il sigillo di Ametista di Cristiana Verazzo!


Allora, prima di postare come l'autrice si immagina Gabriel, voglio fare una precisazione. Mi è giunto all'orecchio che qualcuno ha tentato di non rispettare le regole di questo commenta e vinci, postando privatamente all'autrice foto di un determinato attore. Per fortuna Cristiana è stata molto corretta nei miei confronti e nei confronti di tutti i partecipanti, facendomelo notare.
Inoltre alcuni hanno partecipato SENZA LEGGERE NEMMENO le regole per concorrere. Ed i commenti in questione sono stati eliminati questa mattina (visto che il termine ultimo era ieri sera).
Non faccio nomi ma quello che vi chiedo è RISPETTO. Rispetto del mio "lavoro", rispetto delle regole e soprattutto rispetto verso gli altri partecipanti.

Dopo questo chiarimento posso finalmente postare la foto che l'autrice mi ha fornito per Gabriel.


E ora veniamo alla vincitrice che ricordo è stata scelta direttamente dall'autrice.

And the winner is...

ANGHARAD!


Che ha vinto con la seguente foto:


Congratulazioni! In questi giorni riceverai una mail direttamente dall'autrice!

Grazie a tutti per aver partecipato!

sabato 3 novembre 2012

Commenta e Vinci La regina degli Inferi - Il risveglio di fuoco di Chiara Cilli: and the Winner is...

Buona sera lettori compulsivi! Come avrete capito, questo post è dedicato al vincitore del commenta e vinci de La regina degli Inferi - Il risveglio di fuoco di Chiara Cilli!


Vi ricordo che la vincitrice è stata scelta dall'autrice in persona!


E la vincitrice è........

AMARANTH
  
Questo è il commento vincitore:

"Le fiamme attraggono il mio sguardo, ma non mi suggeriscono calore: sono, invece, fredde della determinazione del cavaliere e del destriero. Per un attimo sono le gambe del cavallo a catturarmi. Ne sento la forza e mi affascina, ma allo stesso tempo mi atterrisce: è la cavalcatura di una donna che non sembra appartenere al mio mondo. In lei, nel cavallo, avvolti dalle fiamme, trovo le due facce di quella che, a volte, è la stessa medaglia: attrazione e paura."

Congratulazioni! In questi giorni verrai contattata direttamente dall'autrice!
Grazie a tutti per aver partecipato!