Cerca nel Blog

giovedì 31 gennaio 2013

Salotto Letterario: intervista a Heather Killough-Walden autrice della saga Lost Angels

 photo salottoletterario_zpsd3409e46.jpg


1) Ciao Heather, benvenuta nel blog Atelier di una Lettrice Compulsiva. Iniziamo subito col parlare della tua serie Lost Angels: come mai l'interesse per gli angeli?
Ciao Diletta! Ho una laurea in studi religiosi alla Louisiana State University, e una delle cose su cui mi sono concentrata è stata la letteratura apocalittica nelle varie religioni. Gli angeli sono in realtà molto più antichi rispetto a come il cristianesimo vorrebbe far credere. Essi derivano dalla letteratura e da reperti archeologici religiosi fin dall'epoca dello Zoroastrismo. E per me questo è affascinante!

Hi Diletta! I have a degree in religious studies from Louisiana State University, and one of the things I focused on was apocalyptic literature in religions across the board. Angels are actually much more ancient than Christianity would have you believe. They stem from literature and archaeological religious findings as far back as Zoroastrianism. That's fascinating to me.

2) Dal romanzo traspare una profonda conoscenza dei miti religiosi, a cosa è dovuta? Semplice passione o altro?
Come ho detto sopra, io ho una laurea in studi religiosi, in particolare le religioni del mondo. :)

As I said above, I do have a degree in religious studies, in particular world religions. :)

3) Verrà data nuovamente importanza agli Adariani nei prossimi capitoli?
Oh, gli Adariani svolgeranno un ruolo fondamentale nel terzo libro. Non posso davvero dire di più senza rivelarvi niente.

Oh, the Adarians play a tremendous roll in the third book. I really can't say any more than that without spoiling it for you.

4) Il Vecchio (Dio) nasconde altri segreti?

Non vorrei essere così precipitosa a supporre che il Vecchio è la nozione cristiana di "Dio". Questo è solo un avvertimento avvertimento ;) E per quanto riguarda i segreti...Oh, che rete di bugie è stato tessuta. LOL

I wouldn't be so quick to assume that the Old Man is the Christian notion of "God." Just warning. ;) And as far as secrets are concerned.... Oh what a web of lies has been woven. LOL



5) Quale è la natura dei sentimenti che Lilith prova per Samael? Semplice collaborazionismo, affetto materno o qualcosa di più?

Lilith sa qualcosa di molto, molto speciale su di lui che neppure lo stesso Samael non sa. I suoi sentimenti verso di lui derivano proprio da questa conoscenza, e sono affettuosi, non in senso romantico o materno, ma in modo compassionevole.

Lilith knows something very, very special about Samael that even Samael does not know. Her feelings toward him stem from this knowledge, and they are affectionate, not in a romantic or even maternal or sisterly sense, but in a compassionate, deep sort of way.


6) Le intenzioni di Samael, apparentemente ostili, rivelano in realtà un inconfessato bisogno di sentirsi parte di una famiglia o comunque di possedere anch'egli le attenzioni di qualcuno. Troverà una compagna degna di lui?

Il settimo libro della serie è in realtà chiamato "Samael". Quindi, come potete immaginare, ha in effetti un interesse amoroso di suo. Tuttavia la maggior parte di queste conoscenze è rivelata nel prequel della serie "Always Angel" disponibile solo in ebook. E' molto, molto illuminante (la sua lettura).

Book seven in the series is actually called "Samael." So as you can imagine, he does indeed have a love interest of his own. However, more of this is revealed if the eBook-only introductory novella, Always Angel is read. It's very, very enlightening.

7) Ci sarà qualche uscita di scena nei libri successivi?
Se si intende per "uscita di scena", essere uccisi.... Non posso dire davvero niente. ;) Questo sarebbe lo spoiler di una vita.

If you mean by "go off," get killed.... I really can't say. ;) That would be the spoiler of a lifetime

8) Azrael riuscirà a guarire dal morbo del vampirismo? Ed essendo questo, come si è visto nel primo libro, una conseguenza delle clausole contrattuali di Samael, vuole forse significare che esiste un collegamento tra i due personaggi?
Questa è un'altra domanda che porterebbe essere un altro spoiler, e temo di non poter dire niente su di esso. Aspetta e vedrai!

This is another question that would lead to a direct spoiler, and I'm afraid I can't say too much about it. Just wait and see!!

9) La personalità di Azrael ricorda molto il vampiro Lestat in La regina dei dannati, è stata una fonte di ispirazione per caso?
Mi è piaciuto La regina dei dannati, ma avevo paura che quando ho creato Azrael, la gente lo avrebbe associato con Lestat. LOL. Az è molto più potente. E' l'ex Angelo della Morte. Io associo la morte ad un tipo di "voce" più potente. Voglio dire, pensaci: questa è una voce che si sente al di là e al di sopra di ogni altra cosa. Non importa chi sei o cosa stai facendo o come ricco o povero o vecchio o giovane - quando la morte chiama, purtroppo si sente. Questa è una voce potente. Così, quando ho creato Azrael, gli ho dato la voce e il canto più incredibile al mondo che lo ha trasformato in una rock star.

I did like Queen of the Damned, however I was afraid that when I created Azrael, people would associate him with Lestat. LOL Az is so much more powerful. He's the former Angel of Death. I associate Death as having the most powerful kind of voice. I mean, think about it. This is a voice that you would hear beyond and above ALL else. It doesn't matter who you are or what you are doing or how wealthy or poor or old or young you are - when Death calls, you unfortunately hear it. That's a powerful voice. So when I created Azrael, I gave him the most amazing singing voice in the world and turned him into a rock star.

10) L'aspetto fisico dei 4 arcangeli è solo frutto della tua fantasia o trova riscontro in qualche fonte alla quale ti sei ispirata?
Assolutamente solo una creazione della mia immaginazione. Questo è solo come li vedo. :)

Absolutely just a creation of my imagination. This is just how I see them. :)

11) Parliamo di te: quando è uscita fuori la passione per la scrittura?
Sono stato appassionata di scrittura fin da quando ero una bambina. Ho tenuto un diario all'età di cinque anni. Sono stata quasi bocciata alla scuola superiore, perché tutto quello che potevo fare durante Storia e Calcolo era scrivere storie di vampiri. Le parole sono tanto una parte di quello che scorre nelle mie vene come lo sono le cellule del sangue.

I’ve been passionate about writing since I was a young child. I kept a diary at the age of five. I almost flunked out of high school because all I could do during History and Calculus was write stories about vampires. Words are as much a part of what flows through my veins as are blood cells.

12) Quali sono i tuoi progetti futuri?
I miei progetti per il futuro sono a fare l'elenco NYT più e più volte, di vedere la trasposizione cinematografica e spettacoli televisivi sui miei libri, e di vincere il premio Pulitzer. Due volte. :D

My future plans are to make the NYT list several times more, to see my books in movies and TV shows, and to win the Pulitzer Prize. Twice. :D

Spero anche io che ci sia una trasposizione dei tuoi libri! Grazie mille Heather per questa intervista! Per me è stato un piacere!
Grazie a te, Diletta! ;)

Thank you for having me, Diletta!! ;)

Firma D photo sfondo_biancosa.jpg

mercoledì 30 gennaio 2013

News Giunti Y: Uscita anticipata per Goddess di Josephine Angelini!

Buona sera lettori!!! Eccomi qui con una News che arriva direttamente dal sito della Giunti Y!
Ci è stata infatti rivelata la cover NON DEFINITIVA del capitolo conclusivo della trilogia di Josephine Angelini!


Questa è la copertina che più preferisco e spero che la Giunti non la cambi perché è FAVOLOSA!
Ricordo inoltre che l'uscita di Goddess è stata ANTICIPATA al 27 marzo!
Non mi resta altro da dire se non: 
CHE INIZI IL CONTO ALLA ROVESCIA!


Firma D photo sfondo_biancosa.jpg

Anteprima: L'enigma dell'ultimo apostolo di Scott Mariani

VERITÀ SEPOLTE NEL SILENZIO
SEGRETI OSCURI DELLA FEDE
MISTERI IRRISOLTI DELLA STORIA
Titolo: L'enigma dell'ultimo apostolo
Autore: Scott Mariani
Pagine: 378
Prezzo: 9,90€
In libreria: 7 febbraio 2013
Sinossi:
Zoë Bradbury non sa di essere in pericolo: sebbene abbia soltanto ventisei anni, è già un’archeologa biblica di fama internazionale e, nel corso delle sue ricerche, ha elaborato una teoria rivoluzionaria. E adesso ha trovato la prova definitiva, il reperto che potrebbe riscrivere la storia della cristianità. Ma c’è chi è determinato a farla tacere, per sempre…
Ben Hope è abituato a vivere sul filo del rasoio: prima ha affrontato missioni pericolosissime come ufficiale delle forze speciali dell’esercito, poi, dopo il congedo, si è specializzato nel ritrovare e salvare persone rapite. Ora, però, è un uomo segnato dal dolore che ha deciso di lasciarsi tutto alle spalle. Per ricominciare una nuova vita, si trasferisce quindi a Oxford e riprende gli studi di Teologia, la sua vera, grande passione. Tuttavia i fantasmi del passato bussano ancora alla sua porta quando il professor Tom Bradbury, un vecchio amico del padre, gli annuncia di aver perso i contatti con la figlia – impegnata in uno scavo archeologico prima in Turchia e poi in Grecia – e gli chiede il suo aiuto. Ben non può certo rifiutarsi, e viene così coinvolto in una frenetica corsa contro il tempo non solo per salvare la vita di Zoë, ma anche per sventare una cospirazione di fondamentalisti religiosi, il cui obiettivo è mettere il mondo intero sotto ricatto. Dalle isole greche agli Stati Uniti, dall’Inghilterra a Gerusalemme, la caccia è iniziata.

«Scott Mariani è il un nuovo maestro del thriller esoterico.» Shots Magazine

«Chi ha apprezzato Dan Brown non può lasciarsi sfuggire questa splendida avventura.» Closer

«Scott Mariani sa esattamente come catturare l’attenzione del lettore. Il ritmo mozzafiato, la trama elaborata e ingegnosa e i personaggi affascinanti vi terranno incollati alle pagine.» The Bookbag

L'autore:

Scott Mariani è nato a St. Andrews, in Scozia. Dopo aver studiato Lingue moderne a Oxford, ha fatto diversi lavori, tra cui il traduttore, il musicista, l’istruttore di tiro al bersaglio e il giornalista freelance. Ha vissuto molti anni in Italia e in Francia, prima di trasferirsi in una casa di campagna nel Galles, diventata il rifugio dove nascono le sue storie. Quando non scrive, dedica il suo tempo al jazz, all’astronomia e al restauro di motociclette d’epoca.

martedì 29 gennaio 2013

Anteprima: Gregor. La prima profezia di

Dopo l’enorme successo della Trilogia HUNGER GAMES
Suzanne Collins torna con una nuova serie YA The Underland Chronicles

Titolo: Gregor. La prima profezia
Autrice: Suzanne Collins
Casa Editrice: Mondadori
Pagine: 380
Prezzo: 17.00 €
Età di lettura: da 10 anni.
Uscita: 29 Gennaio 2013
Sinossi:
Gregor, undici anni, occhi e capelli castani, è un normale ragazzino come tanti, all’inseguimento della pestifera sorellina Boots, finita per puro caso nel Mondo di Sotto. È un mondo incredibilmente abitato da esseri umani dalla pelle bianchissima e dagli occhi viola, che si sono anticamente rifugiati sottoterra per sfuggire a una persecuzione, e lì hanno creato un mondo parallelo, dove si vola in sella a pipistrelli giganti e si convive con scarafaggi e ratti bianchi… E giunto laggiù, Gregor scopre che anche suo padre, scomparso qualche tempo prima, è disperso proprio nel Mondo di Sotto. Si impegnerà a cercarlo, dopo essersi messo a capo di una spedizione improvvisata, formata dai più improbabili personaggi, con un’impresa che sembra realizzare le misteriose parole di un’antica profezia…Che ne pensate? io lo voglio proprio leggere, la trama sembra carina anche se non molto originale, la Collins, poi, scrive bene e le sue storie sono molto appassionanti.

La saga The Underland Chronicles:
1) Gregor. La prima profezia
2) Gregor and the Prophecy of Bane
3) Gregor and the Curse of Warmbloods
4) Gregor and the Marks of Secret
5) Gregor and the Code of Claw

L'autrice:

Suzanne Collins è una nota autrice statunitense di libri e spettacoli televisivi per bambini, Hunger Games è il primo romanzo che si scosta da questo genere. L’ispirazione per questo libro le è venuta dal mito del Labirinto del Minotauro, ma l’idea si è fatta strada nella sua mente mentre faceva zapping tra le immagini dei reality show e quelle della guerra vera. Nei suoi libri spesso analizza le conseguenze della guerra e della violenza sugli adolescenti. Oggi vive in Connecticut con la sua famiglia.


Anteprima: Stay. Un amore fuori dal tempo di Tamara Ireland Stone

In uscita il 5 febbraio 2013 un nuovo romanzo time travel per la collana Mondadori Chrysalide!

Titolo: STAY - Un amore fuori dal tempo
Autrice: Tamara Ireland Stone
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Chrysalide
Pagine: 336
Prezzo: € 16,00
Data di uscita: 5 febbraio 2013
Sinossi:
Anna e Bennett non avrebbero mai potuto incontrarsi: lei vive nel 1995 a Chicago, lui nel 2012 a San Francisco.
Ma Bennett può viaggiare nel tempo, pur con il divieto di cambiare il corso degli eventi. Per cercare sua sorella che si è perduta in una dimensione temporale sbagliata, il ragazzo irrompe nella vita di Anna, recando con sé un nuovo universo, denso di avventure e possibilità. Ma se il battito d'ali di una farfalla può provocare un uragano all'altro capo del mondo, cosa scatenerà un sentimento potente come l'amore che nasce con diciassette anni di anticipo? Anna e Bennett si perdono e si ritrovano incrociando i loro destini paralleli, ma dovranno trovare il modo di fermare la corsa dell'orologio.
Quanto saranno pronti a perdere pur di rimanere insieme? Quali conseguenze saranno disposti a sopportare, alterando la realtà, per proteggere il loro amore?

L'autrice:


Tamara Ireland Stone vive con il marito e due figli poco lontano da San Francisco, in California. Lavora nel marketing di un'impresa di software e adora gli animali, cucinare e leggere. Più di tutto ama scrivere e sta già lavorando al suo prossimo romanzo. Stay - Un amore fuori dal tempo è il suo sorprendente debutto, è stato tradotto in sedici lingue e i diritti cinematografici sono stati acquistati ancora prima dell'uscita.

Gli Speciali di "Petali di sangue": presentazione del libro!

 photo Bannerspeciale_zpsa218a2ef.jpg


Buon pomeriggio lettori e benvenuti al primo dei sei speciali dedicati al libro Petali di Sangue di Emma K. Clarke!
Questo speciale è dedicato ad una presentazione generale del romanzo in questione!

Titolo: Petali di sangue
Autrice: Emma K. Clarke
Prezzo Brossura: € 11,86
Prezzo e-book: € 1,99
Editore: Amazon Self Publishing
Pagine: 218
Genere: Urban Fantasy, Paranormal romance
Sinossi:
L’armonia del mondo si conserva negli anni grazie al delicato equilibrio che si è generato tra immortali, umani, creature sovrannaturali e magiche. Questa pacifica convivenza giungerà al termine quando alcuni immortali verranno assassinati nella dimora del loro sovrano Henry Carter, vampiro dal XVII secolo. A indagare su quanto accaduto sarà Giosy Mc Grey, “Amministratrice nazionale degli affari pubblici tra umani e creature immortali magiche”, capo del Distretto di Polizia della città e ultima discendente della più antica stirpe di streghe della nazione. "Petali di sangue" è un romanzo con tante sfaccettature, lo sfondo perfetto per una storia romantica quanto intrigante e misteriosa, che permetterà ai nostri giovani protagonisti di comprendere non solo il presente, ma anche il loro passato; un passato oscuro e crudele che separò le loro anime e i loro cuori per molti anni, aiutandoli ad accettare l’inevitabile destino.

QUI potete leggere i primi cinque capitoli gratuitamente!

DOVE POTERLO ACQUISTARE:
Formato cartaceo tramite Amazon: CLICCATE QUI.
Formato ebook su Amazon: CLICCATE QUI.
LaFeltrinelli: CLICCATE QUI.

L'Autrice:
Il mio vero nome è Silvia, anche se pubblico con pseudonimo. Potrei restare un giorno intero a spiegare il perché di questa scelta, ma probabilmente non importerebbe a nessuno, quindi accantono il discorso e procedo. Ho 25 anni appena compiuti, studio Geologia all’università, vivo con 4 gatti e un cane di 65 chili, più o meno. Da bambina volevo fare la cantante, da adolescente l’organizzatrice di matrimoni, poi mi sono arresa e ho continuato sulla strada scientifica, affascinata da terremoti e vulcani. Tutti gli autori di libri dicono che hanno sempre amato scrivere e leggere…tutti tranne me.
Da bambina era una vera guerra farmi leggere un libro e quando mi vennero assegnati i primi libri da leggere per la scuola, scoprii internet e il potere delle trame già fatte.
Poi, con il tempo e con la fine delle scuole superiori, mi avvicinai ai libri fino a diventarne una dipendente, una vera drogata. I soldi che spendevo in libri erano più di quelli che realmente potevo permettermi, così per gioco tre anni fa iniziai a scrivere il mio primo libro, pieno di errori ed orrori. Capii presto il perché dei miei scarsissimi risultati nelle prove scolastiche di italiano.
Il “gioco” della scrittura ben presto divenne una vera e propria passione dalla quale non mi staccai più.
Oggi posso dir di essere una persona con molti dubbi e con tantissime passioni, forse troppe.
Oltre a scrivere, canto in un coro e prossimamente in un gruppo Epic Metal, mi diletto in cucina, leggo tantissimi libri e aspetto ogni anno con trepidazione il Natale, sperando di vedere la neve e l’eroe di tutti i bambini: Babbo Natale.
“Petali di sangue” è il primo libro che pubblico, ma il terzo che ho scritto. Magari un giorno vedranno la luce della ribalta anche gli altri due romanzi, ma al momento preferisco tenerli nel cassetto. Vi saluto, sperando che la lettura del mio romanzo vi emozioni quanto me nel scriverla, trascinandovi in un mondo tutto suo.

Non mi resta che darvi appuntamento a lunedì con il secondo speciale dedicato a Petali di Sangue!

Firma D photo sfondo_biancosa.jpg

lunedì 28 gennaio 2013

Happy Birthday to Pride and Prejudice!

Buonasera carissimi lettori!!! Oggi è il bicentenario della pubblicazione di Orgoglio e Pregiudizio della nostra amatissima Jane Austen!

Immagine creata dalla fantastica Claire Queen

A pubblicarlo per la prima volta nel 1813, fu tale Thomas Egerton, e nel dicembre del 2012 la sua edizione di lancio, stimata tra i 30.000 e i 50.000 $ di valore monetario (e aggiudicata infine per 68.500 $), è stata battuta all’asta da Christie.

Scritto tra l’ottobre del 1796 e l’agosto del 1797, quando l’autrice, Jane Austen, non era ancora ventunenne (cioè coetanea del suo corrispettivo letterario, Lizzy), questo romanzo imperituro, dopo l’iniziale rifiuto di un editore, Cadell, che non ne aveva nemmeno letto lo storia, fu acquistato da Egerton al costo di 110 £ e pubblicato in modesta tiratura, sole 1500 copie, per appena 18 scellini.
Tagliato il nastro dei duecento anni di storia, col suo 32º posto nella classifica dei libri più presi in prestito nelle biblioteche di ogni parte del mondo, pluricitato e parodiato tanto al cinema quanto in letteratura – dai riferimenti cifrati in Bridget Jones al Club di Jane Austen di Robin Swicord (2007), si incontrano perifrasi, prequel e sequel di piglio erotico, giallo e persino dark: Orgasmo e Pregiudizio, Orgoglio e preveggenza, Orgoglio e pregiudizio Zombie

Queste sono le trasposizioni cinematografiche che più ho adorato!

Film del 2005

Serie tv del 1995

Film del 1940

Francamente non saprei davvero quale dei tre adattamenti scegliere! Li adoro tutti e tre! E voi quale scegliereste? Fatemelo sapere nei commenti e nel frattempo:

BUON COMPLEANNO ORGOGLIO E PREGIUDIZIO!

venerdì 25 gennaio 2013

Recensione Il bacio della morte di Marta Palazzesi

Titolo: Il Bacio della Morte
Autrice: Marta Palazzesi
Casa Editrice: Giunti
Collana: Y
Pagine: 384
Prezzo: € 12,00
Uscita: 16 Gennaio 2013
Sinossi:
Quando hai diciotto anni, vivi nelle remote foreste della Romania e il tuo unico obiettivo è dare la caccia alle spietate creature che popolano il Mondo Sotterraneo, non puoi permetterti distrazioni. E questo Thea lo sa molto bene. Abile mezzo demone dotato del potere dei sogni, è una ragazza ribelle e irriverente. Ma quando riceve il pugnale con cui cacciare gli Azura, è più che determinata a impegnarsi fino in fondo negli allenamenti che la renderanno ufficialmente una Cacciatrice, mettendo da parte tutto il resto. Però non sempre le cose vanno come previsto e Thea si ritrova costretta non solo a combattere contro un nemico infido e crudele, ma anche a resistere al costante impulso di azzuffarsi col padre, dal quale ha ereditato i poteri da Incubo. Ma soprattutto deve cercare di contenere l’attrazione per il nuovo compagno di caccia, un affascinante mezzo Succubo dal passato oscuro. Inaspettate rivelazioni e inquietanti avvenimenti sconvolgeranno pericolosamente la vita di Thea, divisa tra il desiderio di seguire chi ama e compiere il proprio dovere.

Recensione:
Marta, perché? Perché hai fatto questo a coloro che hanno letto il tuo libro? Perché ci hai lasciati con il batticuore e mille punti interrogativi? Perché!?
Solo coloro che hanno letto il libro possono capire il motivo di questo mio sfogo, senza bisogno di alcune spiegazioni. Detto questo partiamo dal principio.
Thea è una mezzo demone che ha la facoltà di creare e modellare i sogni a suo piacimento, addestrata a combattere i demoni Azura, che differiscono dagli altri demoni per i lunghi artigli affilati.
Lei e i suoi amici hanno passato gli ultimi cinque anni a addestrarsi per combattere questi demoni ma il futuro riserva loro altri due anni di addestramento speciale in cui saranno divisi in coppie.
Thea e la migliore amica Serena, nonché figlia del "capo" del palazzo in Romania, sperano di essere compagne, ma il destino ha in serbo per loro una sorte diversa: Serena avrà come compagno Cam, del quale è segretamente innamorata e sempre segretamente ricambiata entrambi troppo timidi per dichiararsi, almeno inizialmente.
D'altro canto, Thea sarà la compagna del nuovo ragazzo arrivato a palazzo, Damian, il cui passato è denso di tragedia e mistero ma la ragazza scoprirà ciò che Damian cela nell'animo: il ragazzo infatti oltre ad essere un Succubo, ad avere la capacità di entrare nei sogni e ad avere il potere della compulsione, ha vissuto nel Mondo Sotterraneo a stretto contatto con i demoni Azura che hanno ucciso la sua famiglia.
L'unico desiderio che spinge Damian a vivere è la vendetta: uccidere tutti i demoni Azura.
Nel frattempo a palazzo arriveranno i cugini di Serena venuti direttamente dalla Russia, il principe Alexandre e la principessa Ania che porteranno non poco scompiglio a palazzo.
Di più non vi dico, ho già detto abbastanza tuttavia vi assicuro che i colpi di scena, il romanticismo, l'azione e i tradimenti non mancheranno di certo.
Marta Palazzesi è riuscita a caratterizzare davvero bene il personaggio di Thea, mezzo demone dal carattere forte, che non si lascia mettere i piedi in testa da nessuno, subendo dai Master vari richiami per il suo comportamento fuori dalle regole, ma che nasconde dentro un grande cuore che mostra soprattutto a Serena, che considera come una sorella da proteggere sempre e comunque anche a costo di sacrificarsi, e a sua madre, profondamente cambiata dopo la morte della madre di Serena alla quale era legata.
Per quanto riguarda il rapporto con il padre, è estremamente conflittuale fondamentalmente perché sempre impegnato nelle faccende di palazzo, portandolo quindi a trascurare la moglie e la figlia. Tuttavia una particolare situazione che ovviamente non vi dirò, li porterà ad avvicinarsi, almeno un poco.
E ora parliamo del rapporto che Thea ha con Damian: il suo arrivo a palazzo è come un fulmine a ciel sereno per la nostra protagonista. Inizialmente i rapporti tra i due non saranno per niente facili, Damian sarà molto scostante nei confronti di Thea alcune volte, mentre altre sarà estremamente preoccupato per lei e per la sua vita al punto da compiere sul finale un gesto estremo.
La vita nel palazzo non sarà di certo rosa e fiori e, dopo un attacco degli Azura mirato a rapire Serena, e grazie al tempestivo aiuto di Damian e Alex, Thea "tornerà" fortemente cambiata.
Lo stile di Marta Palazzesi semplice e lineare, riesce a coinvolgerti a tal punto da farti immedesimare completamente nella protagonista e a non riuscire a staccare gli occhi dal libro fino a quando tutte le 384 pagine non sono state lette tutte.
Un punto a suo favore va anche per il fatto che ha trattato un argomento innovativo ovvero quello dei Succubi, esseri in grado di assorbire l'energia altrui mediante rapporti sessuali o attraverso un bacio. E spero fortemente che questo argomento venga approfondito nei prossimi libri!
Per me Il bacio della morte, libro di esordio di Marta Palazzesi, è promosso a pieni voti!

VOTO:

E MEZZO
Grande aggiunta alla mia biblioteca, lo consiglio davvero!

Firma D photo sfondo_biancosa.jpg

domenica 20 gennaio 2013

Recensione: La Nemesi dei Mondi - La chiamata del destino di Simone Lari

Titolo: La Nemesi dei mondi - La chiamata del destino
Autore: Simone Lari
Casa editrice: Youcanprint
Prezzo: 16.20€
Pagine: 498
Sinossi:
Dopo un lungo periodo di guerre e di carestie, la pace è finalmente tornata nei Regni delle Terre Centrali. Dopo la sconfitta del loro Re, i demoni e i sanguemisto si sono ritirati nelle Wastelands, sotto la guida della loro Regina e dei figli del loro defunto Re.
Gli Umani e gli Elfi vivono tranquilli, cercando di ricostruire quanto perduto, ignari che la minaccia più grande che abbia mai gravato su di loro, un male ben diverso da quello che hanno sempre conosciuto, attende pazientemente il momento opportuno per fare la sua mossa.
Cinque ragazzi, divisi dalla razza, ma uniti dal destino, si vedranno costretti ad affrontare un’ardua impresa. Per cercare di riuscire a compiere la loro missione, dovranno capire ed accettare il significato dell’amicizia, del dolore, e del sacrificio, ma sarà sufficiente?

Recensione:
Eccomi qui a parlare del primo volume di una trilogia fantasy di Simone Lari, autore che ha deciso di auto-pubblicarsi tramite il sito Youcanprint.
Il romanzo è ambientato in una terra fantastica, le Terre Centrali, più esattamente a Tree's Peack, un villaggio apparentemente tranquillo ma che nasconde in sé un mistero.
Infatti non ci si aspetterebbe mai che nel tempio del sole fosse contenuta la pietra che non è altro che una chiave per aprire un portale che può scatenare la Nemesi dei Mondi.
Il protagonista, Antares Morningstar, è un giovane mago diviso tra amore e dovere e di certo non si aspetterebbe mai che la tranquilla vita a Tree's Peack venga sconvolta dall'arrivo degli uomini serpenti di Mamba che attaccano il villaggio per recuperare una delle sei pietre che possono aprire il portale per poter liberare la Nemesi dei Mondi.
Questo scontro/incontro cambierà per sempre la vita di Antares che spinto dal desiderio di vendetta per la perdita del suo amore, la sacerdotessa Ralisya, partirà con l'amico Mack dirigendosi verso Grosburg per consegnare una delle pietre al sacerdote Lanthan che gli affiderà il compito di recuperare un'altra delle sei pietre.
Il percorso sarà denso di pericoli ed insidie ma Antares insieme a Mack e ad altri compagni di avventura riusciranno a portare a termine la loro missione? Lo scoprirete solo leggendo il libro! Di più non vi dico!
Bene, ora veniamo alla scrittura che, seppur acerba, essendo il primo libro scritto dall'autore, riesce a rendere bene le atmosfere fantastiche del romanzo, riesce a tenere il lettore incollato fino alla fine.
Nonostante La Nemesi dei Mondi - La chiamata del destino mi sia piaciuto, non posso far notare alcune pecche che ovviamente sono soggettive: il romanzo secondo me è scritto come se si partecipasse ad una specie di gioco di ruolo, ma forse è proprio questo il modo in cui l'autore voleva proporci il romanzo, per immedesimarci di più nei protagonisti (e anche io, venendo da un gioco di ruolo, posso dire che c'è riuscito benissimo).
Altro appunto che posso fare all'autore è questo: essendo un fantasy, forse avrei evitato parole inglesi o latine e ne avrei inventate di mie, ma come ho detto è un parere soggettivo!
Nel complesso il romanzo è ben scritto e come ho detto prima riesce a tenere il lettore incollato alla storia fino alla fine quindi mi sento di consigliarvelo!

VOTO:

Lettura piacevole!


Firma D photo sfondo_biancosa.jpg

mercoledì 16 gennaio 2013

Anteprima: Unfaithful di Elisa S. Amore

Eccomi qui con la seconda anteprima, stavolta di una scrittrice emergente che ha deciso di autopubblicarsi tramite Youcanprint! Questo che sto per mostrarvi è il suo secondo romanzo!

Titolo: Unfaithfull (Touched #2)
Autrice: Elisa S. Amore
Prezzo cartaceo: 16.90 €
Prezzo ebook: 1.99 €
Pagine: 490
Data di uscita: 26 gennaio ebook, 31 Gennaio cartaceo
Sinossi:
Un’oscura realtà si nasconde sotto i nostri occhi.
I Màsala, sin dalla creazione, decretano le sorti degli uomini sulla terra servendosi dei Sotterranei, Angeli condannati a portare su di sé il peso della morte per compiacere il fato.
Evan è uno di loro, ma ha rinnegato se stesso pur di proteggere Gemma, la ragazza che gli era stato ordinato di uccidere, di cui si è perdutamente innamorato.
Ma quali conseguenze avrà ingannare la morte?
Sono trascorsi cinque mesi dal suo ultimo scontro con la morte e nonostante Gemma abbia vissuto il periodo più intenso e felice della sua vita, insieme a Evan, il suo istinto la costringe a non considerare chiusa la partita. Evan, sicuro di sé, abbassa la guardia svelandole un incoffessabile segreto. Un errore che pagherà con il sangue. La morte tornerà a rivendicarla, inviando i suoi fedeli servitori per uccidere Gemma. Evan è disposto a tutto, pur di salvarla, ma la minaccia li coglierà proprio dove si sentono più al sicuro…
Una sfida tra passione e morte che metterà i protagonisti l’uno contro l’altro. Tra gelosie, tradimenti e sentimenti violati, Evan e Gemma scopriranno che non è così facile sfuggire al proprio destino...

Lei è l’Arma
Decisioni Estreme
Un Segreto Che Non Doveva Essere Svelato
Passione, Desiderio, Inganni, Tradimenti.
Un gioco pericoloso che vi trascinerà nel suo vortice oscuro.
Siete pronti a lasciarvi travolgere?

E le sorprese non sono finite!
Cliccando QUI potrete partecipare al giveaway indetto da Glinda di Atelier dei Libri.
Cliccando QUI potete leggere un estratto!

Anteprima: Striges, la promessa immortale di Barbara Baraldi

Buongiorno lettori!! Oggi è giornata di anteprime libresche! La prima anteprima che vi propongo è quella di Striges, la promessa immortale di Barbara Baraldi che uscirà per la collana Chrysalide della Mondadori il 22 gennaio 2013!

Titolo: Striges. La promessa immortale
Autrice: Barbara Baraldi
Editore: Mondadori
Collana: Chrisalyde
Pagine: 468
Prezzo: 17.00€
Data di pubblicazione: 22 Gennaio 2013
Sinossi:
Zoe ha gli occhi gialli come quelli di un animale selvatico. Non ci sarebbe nessun problema se fosse un gatto o una civetta, ma non potendo volare via, un giorno ha dovuto imparare a graffiare. Da allora è Zoe la cattiva e i suoi unici amici sono Chloe, perennemente innamorata del ragazzo sbagliato, e il pianoforte. Solo quando si abbandona alle sue note Zoe riesce a riempire il vuoto che ha dentro e a lenire il dolore per la perdita di sua madre, morta in un misterioso incidente. Il suo cuore è una pietra, e Zoe è convinta che non si innamorerà mai. Fino a quando nella sua vita non irrompe Sebastian, un ragazzo dagli occhi di smeraldo capace di strappare il velo che la protegge dal mondo. Eppure Sam, proprietaria della caffetteria Bloody Mary, la mette in guardia: Sebastian è pericoloso, e lei dovrà rinunciare al suo amore. Zoe è disperata: come può ucciderla l’unica cosa che l’abbia mai fatta sentire viva? La risposta è sepolta in un lontano passato, un tempo buio in cui un Inquisitore arse sul rogo la stessa strega che lo infiammò d’amore.


L'autrice:

Barbara Baraldi è da molti considerata l'autrice più significativa del nuovo racconto gotico italiano. I suoi libri sono accolti con favore dalla critica e dal pubblico, e sono pubblicati in nove paesi, tra cui Germania, Inghilterra e Stati Uniti. Tra il 2006 e il 2009 vince premi letterari, tra cui il prestigioso Gran Giallo città di Cattolica. Tra le sue pubblicazioni, le fiabe oscure La collezionista di sogni infranti e La casa di Amelia (PerdisaPop) e il romanzo Lullaby - La ninna nanna della morte (Castelvecchi). Con Mondadori ha pubblicato La bambola di cristallo e Bambole pericolose, nella collana Il Giallo, e la saga dark fantasy "Scarlett" per il pubblico young adult. Insieme a Camilleri, Lucarelli, Carlotto e De Cataldo è protagonista di "Italian noir", il documentario prodotto dalla BBC sul thriller italiano.



lunedì 14 gennaio 2013

Novità Giunti Y: 4 nuovi classici tutti da gustare!

Salve amici! Finalmente riesco a postare qualcosa nel blog dopo vari problemi di salute di mio nonno!
Eccomi qui a mostrarvi in anteprima 4 classici riproposti dalla casa editrice Y Giunti che usciranno il 23 gennaio 2013!

Titolo: Il rosso e il nero
Autore: Stendhal
Pagine: 688
Prezzo: 8.50€

Se pensate al colore dell'amore e della passione, cosa vi viene in mente? Il rosso, vero? E il colore della morte? Io direi sicuramente il nero. Nel libro che stiamo per proporvi il rosso della passione è anche quello del crimine, del sangue e della Rivoluzione francese, mentre il nero simboleggia il colore della Restaurazione, della tonaca del protagonista, il seminarista Julien Sorel, un giovane ambizioso e intraprendente, ma di sangue plebeo che per questo non riesce ad affermarsi. Non l'avete ancora capito? Il nostro primo classico è "Il rosso e il nero" di Stendhal. Sono molte pagine ma non resterete delusi perché il giovane seminarista ne combinerà di cotte e di crude.

Titolo: L'amante di Lady Chatterley
Autore: David Herbert Lawrence
Pagine: 464
Prezzo: 7.00€

Questo classico è hot hot hot! Un romanzo che ha scosso la sensibilità di molte generazioni di lettori e che non mancherà di scuotere anche voi. La protagonista è Connie, donna intelligente e molto passionale, più nota con il nome di Lady Chatterley che vi conquisterà con il suo abbandono licenzioso tra le braccia del guardiacaccia Oliver Mellors.

Titolo: La lettera scarlatta
Autore: Nathaniel Hawthorne
Pagine: 320
Prezzo: 7.00€

Dalla fredda Inghilterra al puritanesimo del New England del 17° secolo con un nuovo scandalo. La nostra protagonista Hester Prynne è costretta a indossare una lettera scarlatta sul petto: la A di adulterio. Un marito assente, un amante segreto, e una bambina da difendere. Hester dovrà lottare duramente contro le convenzioni sociali per crearsi una nuova vita e una nuova dignità, ma il ritorno del marito le renderà tutto più difficile.

Titolo: Romeo e Giulietta
Autore: William Shakespeare
Pagine: 176
Prezzo: 5,00€

Il classico dei classici. Quello che ha fatto sospirare e continua a far sospirare le ragazzine di tutto il mondo. Un amore impossibile che è più forte della morte. La storia di due famiglie in lotta che solo l'amore sfortunato dei loro discendenti potrà pacificare. "Dai fatali lombi di due nemici discende una coppia di amanti, nati sotto cattiva stella, il cui tragico suicidio porrà fine al conflitto" scrive Shakespeare nel prologo.



ADORO oltre ogni modo queste copertine e devo dire che il rapporto qualità-prezzo è davvero ottimo!
Questi sono gli altri Y Classici!

• Bel Ami - Guy de Maupassant
• Le affinità elettive - Johann Wolfgang Von Goethe
• Amore e Psiche - Apuleio
• Madame Bovary - Gustave Flaubert
• Le relazioni pericolose - Pierre Choderlos De Laclos
• Jane Eyre - Charlotte Bronte
• Orgoglio e Pregiudizio - Jane Austen
• Cime Tempestose - Emily Bronte
• Il fu Mattia Pascal - Luigi Pirandello
• I Malavoglia - Giovanni Verga
• Il piacere - Gabriele D'Annunzio
• Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde - Robert L. Stevenson
• Frankenstein - Mary Shelley
• Il ritratto di Dorian Gray - Oscar Wilde
• Il fantasma di Canterville e altri racconti - Oscar Wilde
• La coscienza di Zeno - Italo Svevo
• Canto di Natale - Charles Dickens

venerdì 11 gennaio 2013

Novità Leggereditore e Fanucci

Le case editrici Leggereditore e Fanucci ci allietano la giornata con tre nuove uscite!

I fantasmi della notte è il nuovo romanzo della serie The Night Huntress, un successo editoriale che ha conquistato migliaia di lettori anche in Italia.

Titolo: I fantasmi della notte
Autrice: Jeaniene Frost
Casa editrice: Fanucci
Collana: Tif extra
Pagine: 304
Prezzo: 12,90€
In libreria dal 17 gennaio
Sinossi:
La guerra nell’aldilà è stata sventata, il pericolo è scampato, e ora Cat Crawfield vorrebbe soltanto un po’ di tempo da trascorrere con Bones, il suo affascinante marito vampiro. Ma per la Mietitrice Rossa non esiste riposo: il dono che le ha conferito la regina dei ghoul di New Orleans non le risparmia nuove e difficili battaglie, e questa volta si dovrà scontrare con uno spirito di straordinaria malvagità. Con il supporto di Bones, Cat accetta di aiutare un’amica di Fabian, un fantasma di nome Elisabeth, bruciata sul rogo secoli prima da un fanatico religioso: Heinrich Kramer. Al tempo Kramer era un cacciatore di streghe, ma ora è un’ombra spietata e sanguinaria che ogni notte di Halloween assume sembianze umane per torturare donne innocenti prima di bruciarle vive. Cat e Bones sono determinati a salvare Elisabeth e rispedire per sempre Kramer nell’aldilà, ma com’è possibile uccidere qualcuno che è già morto? Sono disposti a rischiare il tutto per tutto, anche se sanno bene che un solo passo falso potrebbe essere loro letale...
Jeaniene Frost vive in Florida con suo marito e il loro cane. Di sé le piace dire che, nonostante non sia un vampiro, ha la pelle molto chiara, adora vestirsi di nero e dormire di giorno. Fanucci Editore ha già pubblicato La cacciatrice della notte nel 2010, La regina della notte , L’urlo della notte e L’odore della notte nel 2011, e I sussurri della notte nel 2012, I fantasmi della notte è il sesto volume della serie Night Huntress. I romanzi di Jeaniene Frost sono stabilmente ai vertici della classifica del New York Times.

Dicono del libro:

"Il nome Frost è sinonimo di qualità” Romantic Times

"Sexy ed emozionante fino alla fine.” Melissa Marr

La saga:
1. Halfway to the Grave - La cacciatrice della notte
2. One Foot in the Grave - La regina della notte
3. At Grave’s End, 2008 - L’urlo della notte
4. Destined for an Early Grave - L'Odore della Notte
5. This Side of the Grave - I sussurri della notte
6. One Grave at a Time - I fantasmi della notte
7. Up from the Grave

L'autrice:


Jeaniene Frost vive in Florida con suo marito e il loro cane. Di sé le piace dire che, nonostante non sia un vampiro, ha la pelle molto chiara, adora vestirsi di nero e dormire di giorno. Fanucci Editore ha già pubblicato La cacciatrice della notte nel 2010, La regina della notte eL?urlo della notte nel 2011. L?odore della notte è il quarto volume della serie Night Huntress. I romanzi di Jeaniene Frost sono stabilmente ai vertici della classifica del New York Times.

Dopo il successo di Una donna indimenticabile, il nuovo entusiasmante romanzo di J.R.Ward, autrice della serie best seller La Confraternita del Pugnale Nero.

Titolo: Colpevole d’amare
Autrice: J.R. Ward
Casa editrice: Leggereditore
Pagine: 352
Prezzo: 10€
In libreria dal 17 gennaio
Sinossi:
Jack Walker è finalmente pronto per smettere i panni di playboy e abbandonare il famigerato passato da ‘cattivo ragazzo’, così, con grande gioia di sua madre, si fidanza con una ricca donna. E ora la madre può portare avanti i suoi piani per farlo diventare, un giorno, governatore del Massachusetts. Anche i migliori piani però spesso falliscono, e in questo caso la causa del deragliamento è la restauratrice Callie Burke. Nel momento in cui Jack posa gli occhi su di lei, si dimentica di tutto, anche della sua fidanzata praticamente perfetta. Dopo aver acquistato a un’asta il ritratto di uno dei suoi antenati, Jack assume Callie e la fa trasferire a casa sua, in modo che possa lavorare al restauro del prezioso dipinto senza alcuna interruzione. Ma, inaspettatamente, sia Callie che il dipinto nascondono dei segreti inconfessabili, che metteranno alla prova una passione incontenibile in grado di superare ogni razionalità.

Dicono del libro:
Un romanzo per chi apprezza le sensazioni forti! ” Romantic Times

J.R. Ward è una certezza assoluta!” Publishers Weekly

L'autrice:


J.R. Ward ha raggiunto il successo con le serie La Confraternita del Pugnale Nero e Gli angeli caduti. Ogni sua uscita scala le classifiche del New York Times e quelle dei principali Paesi europei, fra i quali Francia, Germania e Spagna. In Italia le sue serie vengono pubblicate, con enorme favore dei lettori, da Rizzoli e Mondolibri.



Un romanzo frizzante, intelligente, che sa parlare al cuore di chi ha voglia di sfidare la monotonia di tutti i giorni lasciandosi andare alle sorprese nascoste dietro l’angolo: una storia che ti farà divertire e apprezzare il lato imprevedibile della vita.

Titolo: Il profumo dell’amore ritrovato
Autrice: Eliselle
Casa editrice: Leggereditore
Pagine: 304
Prezzo: 10€
In libreria dal 24 gennaio
Sinossi:
Il passaggio dai ventinove ai trent’anni può essere traumatico, soprattutto se si hanno alle spalle un padre che scappa di casa per motivi misteriosi, una madre che va matta per la chirurgia plastica, una sorella emo diciassettenne e un fidanzato decennale che all’improvviso, senza una ragione apparente, preme per convolare a giuste nozze. E tutto questo proprio quando Viola, la protagonista di questa avventura, sta per coronare il sogno di diventare una PR letteraria dopo anni di gavetta alle dipendenze di una sorta di strega travestita da Mata Hari, che odia gli stessi scrittori per i quali organizza i party e i lanci editoriali. Viola si ritrova addosso un’irrefrenabile voglia di spensieratezza, incurante delle critiche delle amiche, ogni giorno si lancia in incursioni nei negozi della città, alla ricerca di ogni genere di oggetto che possa regalarle un attimo di felicità. Finché l’incontro inatteso con uno scrittore speciale assesterà il colpo di grazia alle sue presunte certezze e darà una svolta imprevista alla sua vita.

Dicono del libro:
Grazie alla penna di Eliselle, col suo tocco di femminile ironia ognuna di noi ha la possibilità di scoprire una piccola (o grande) parte di sé.” Mondo Rosa Shokking

L'autrice:

Eliselle è nata a Modena nel 1978 e lavora come copywriter. Ha al suo attivo i romanzi Laureande sull’orlo di una crisi di nervi, Nel paese delle ragazze suicide, Ecstasy Love, Fidanzato in affitto e La fame. Ha collaborato con diverse riviste online e cartacee di attualità, erotismo e cultura. Coordina corsi di scrittura creativa, organizza rassegne letterarie e naturalmente continua a scrivere. Zorro Editore ha pubblicato questo libro nel 2010 con il titolo Le avventure di una Kitty Addicted.