Cerca nel Blog

martedì 10 giugno 2014

Mini-Recensione di Tramutata di Morgan Rice

Recensione a cura di Diletta Brizzi


Tramutata
Morgan Rice
Serie: Appunti di un vampiro
Pagine: 139
Editore: Selfpublishing
Prezzo: 0,89€
Sinossi:
La diciottenne Caitlin Painesi trova sradicata dalla confortevole cittadina dove viva e costretta a frequentare una malavitosa scuola superiore di New York in seguito all’ennesimo trasferimento di sua madre. L’unico raggio di sole in questo nuovo contesto è Jonah, un compagno di classe che prova per lei un’immediata simpatia.
Ma prima che la loro storia possa sbocciare, Caitlin scopre che sta cambiando. Si trova pervasa da una forza sovrumana, da una particolare sensibilità alla luce, da uno strano desiderio di nutrirsi, da sentimenti che lei stessa non riesce a comprendere. Cerca delle risposte a ciò che le sta accadendo, e la sua nuova brama la conduce nel posto sbagliato nel momento sbagliato. I suoi occhi le svelano un mondo nascosto, che si trova proprio sotto i suoi piedi, insediato nei sotterranei di New York. Si trova intrappolata tra due covi pericolosi, proprio nel bel mezzo di una guerra tra vampiri.



Mini-Recensione:

Libro che fa parte della serie Appunti di vampiri. Inizialmente la narrazione procede un po' lenta ma nell'arco di qualche capitolo si entra nel vivo dell'azione.
Caitlin è soggetta ai continui malumori della madre, suo padre ha abbandonato la famiglia e l'unica persona alla quale tiene è il fratello e successivamente l'amico appena conosciuto.
Come dicevo si entra nel vivo dell'azione dopo qualche capitolo.
La ragazza in realtà è per metà umana e per metà vampira ma è anche la Prescelta che decreterà l'inizio di una guerra di proporzioni apocalittiche.
Il carattere di Caitlin rimane fedele a se stesso dall'inizio alla fine mentre il personaggio di Caleb ha qualcosa di estremamente misterioso e al contempo affascinante.
Una cosa che mi ha dato da pensare però è stata la troppa facilità con cui la protagonista si innamora perdutamente dell'antico vampiro che l'ha salvata, forse però questo verrà spiegato nei libri a seguire.
Per il resto lo trovo un buon inizio per una saga tutta da scoprire.

VOTO


E MEZZO




4 commenti:

  1. io l'ho trovato solo su amazon per kindle... non l'ho trovato da nessun altra parte...

    RispondiElimina
  2. ce anche per kobo il primo volume e gratis

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il mio blog!
Lasciate un segno del vostro passaggio e io sarò felice di potervi rispondere :)