Cerca nel Blog

mercoledì 27 agosto 2014

HUGE Giftaway di Compleanno: 3 anni insieme

Buongiorno a tutti carissimi Bookaholics!
Oggi è un giorno speciale: Atelier di una Lettrice Compulsiva spegne la sua terza candelina!
Questi tre anni sono stati qualcosa di unico, il blog mi dà tantissime soddisfazioni e mi ha permesso di conoscere persone fantastiche senza le quali non potrei mai andare avanti.

Un ringraziamento speciale va:
- al mio fidanzato, Yvan Argeadi, che continua imperterrito a sopportarmi mentre parlo di libri (xD) e a finanziare il mio lato da lettrice compulsiva regalandomene ancora e ancora (e ne arriveranno altri in futuro, giusto?! >_<);
- alla mia Sys, Alessia Ghezzi, del blog Letture Sognanti che ogni giorno mi sprona a migliorare sempre di più, riesce a tirarmi su nei momenti di sconforto e a strapparmi una risata;
- alle Superchicche, Alessandra Paoloni ed Elisabetta Baldan, che conosco da più di cinque anni e che riescono a farmi emozionare, la prima con la scrittura e la seconda con i suoi piccoli gioielli di grafica;
- a Elena Ticozzi Valerio, Lorena Laurenti, P. Marina Pieroni, Evelyn Levine e Laura Oltramonti, che con le loro opere mi hanno fatto sognare e credere nei SELF;
- a tutti voi che avete continuato a seguirmi in questi anni: siete la mia forza!

Ora però basta sentimentalismi altrimenti inizio a commuovermi XD
Veniamo al clou di questo evento ovvero il MEGA GIFTAWAY!
Ringrazio di cuore tutti gli autori che hanno messo a disposizione le copie CARTACEE e/o EBOOK dei loro romanzi, grazie davvero!

I VINCITORI 

Ebbene sì, non ci sarà un solo vincitore ma ben TRE, che verranno estratti tramite il sito Random.org.  

Ci saranno tre pacchetti

 
PRIMO PREMIO
Pacchetto Smeraldo, contenente 6 cartacei e 7 ebook

SECONDO PREMIO
Pacchetto Rubino, contenente 4 cartacei e 9 ebook

TERZO PREMIO
Pacchetto Zaffiro, contenente 2 cartacei e 11 ebook

Non vi svelerò il contenuto dei tre pacchi, tuttavia posso lasciarvi l'elenco dei libri messi in palio, giusto per farvi un'idea!

CARTACEI

Palindra di Elena Ticozzi Valerio
Il cuore e la maschera di Daniela Jannuzzi
L'amore e altri guai di Prisca Turazzi
Take me into your Hell di Yvan Argeadi e Diletta Brizzi
Il nono cielo di Elisa Vangelisti
La sabbia delle streghe, Rosehan e la spada di Shanas di Teresa Di Gaetano
Underworld di Samantha M. Swatt
I giardini dell'essere. I figli di Baal di Francesca Costantino
Nero Assoluto parte prima di Lorena Laurenti
Gilbert di P. Marina Pieroni
L'equilibrio di Evelyn Levine
La guerra degli elementi - Gli eredi di Atlas di Veronika Santiago

EBOOK

Powers di Susan Hiwatari Mikhaiel
Euphonia di Marie Albes


COME PARTECIPARE: 

- Essere lettori fissi del blog 
- Commentare il post con un piccolo pensiero rivolto al blog e la vostra email 
- Essere iscritti alle seguenti pagine facebook: 
- Condividere l'iniziativa sui vostri blog! 

Mi raccomando! Dovete eseguire tutti i passaggi per poter partecipare all'estrazione finale!
Il giftaway terminerà il 6 SETTEMBRE e il 7 SETTEMBRE verranno estratti i vincitori! 
Non mi resta che augurarvi buona giornata!
CHE I FESTEGGIAMENTI ABBIANO INIZIO!




mercoledì 20 agosto 2014

QUARTA TAPPA del Blog Tour "Omnia Vincit Amor " di Lucia Cantoni

Buon pomeriggio Bookaholics e benvenuti alla quarta tappa del Blog Tour dedicato a Omnia Vincit Amor - La figlia di Roma di Lucia Cantoni!



BLOG TOUR

PRIMA TAPPA: 30 Luglio presso Dragonfly Wings
SECONDA TAPPA: 6 Agosto presso Il rumore dei libri
TERZA TAPPA: 13 Agosto presso Pazze booklovers
QUARTA TAPPA: 20 Agosto presso Atelier di una Lettrice Compulsiva
QUINTA TAPPA: 27 Agosto presso Genesis Publishing

COME PARTECIPARE

Diventare LETTORE FISSO dei BLOG partecipanti.
Aggiungersi ai FAN delle loro pagine Facebook, o ai FOLLOWER su Twitter.
CONDIVIDERE l'evento legato al tour nella tua bacheca: clicca QUI.
COMMENTARE tutte le TAPPE, partecipando attivamente.


Omnia Vincit Amor - La figlia di Roma
Lucia Cantoni
Editore: Genesis Publishing
Prezzo ebook: € 3,90
Pagine: 450
Uscita: 30 agosto 2014
Sinossi:
Roma, 32 a.C. Charis Giunia Minore è l’ultimogenita tra i figli di Gaio Giunio Viridio. Il suo destino, come quello di ogni rispettabile matrona romana, sembra già deciso. Tiberio Cassio Crispo è un giovane soldato della Repubblica, intrigante e senza scrupoli, determinato ad utilizzare qualsiasi mezzo per ottenere ciò che vuole. Le loro famiglie si odiano, eppure uno scottante segreto celato tra gli anfratti del tempo le spingerà a stringere un patto solenne. Alla vigilia dello scontro che vedrà protagonisti Cesare Ottaviano e Marco Antonio per il dominio dell’Impero, il cuore di Charis si troverà inevitabilmente diviso tra amore e razionalità; tra passione e ragionevolezza. La giovane si vedrà costretta ad affrontare un percorso che da fanciulla fragile e ingenua la porterà a trasformarsi in eroina forte e coraggiosa. Cosa sarà disposta a rischiare per la propria felicità? Primo romanzo di una trilogia che vi condurrà tra i segreti di una Repubblica sul viale del tramonto, tra intrighi, misteri e passioni brucianti…

QUARTA TAPPA

La trilogia “Omnia vincit Amor”, celebre verso tratto dalle Bucoliche virgiliane, è composta per l’appunto da tre libri: “La figlia di Roma” che già conoscete come protagonista di questo blog tour, “Soldato d’onore” e “La Signora delle rose”.
Come avrete già avuto modo di capire, il ciclo di romanzi è ambientato nella Roma antica e più precisamente, agli albori dell’Impero durante la lotta di potere che ha visto protagonisti Ottaviano Cesare e Marco Antonio. Le vicende narrate vertono sulla storia di una famiglia patrizia, in particolare quella dei Giuni.

“La figlia di Roma” si apre proprio in questo scenario. La protagonista è Charis Giunia Minore, ultimogenita del ricco Gaio Giunio Viridio e costretta a un matrimonio di interesse atto a mascherare antichi segreti… il suo sposo, Tiberio Cassio Crispo, è uno dei più vivaci oppositori del padre e lo scontro tra loro diviene inevitabile. Sarà proprio la guerra civile che imperversa a tirare le fila del loro destino e a fare loro comprendere ciò che realmente conta…

“Soldato d’onore” ha come protagonista Quinto Giunio Lucano, fratello maggiore di Charis e legionario di Marco Antonio. Il suo schieramento ha appena perso la guerra civile, quando gli viene offerta una nuova occasione per riportare onore alla sua casata. Un compito apparentemente semplice e privo di insidie, ma che si rivelerà più difficoltoso di quanto si possa immaginare… tra nuovi nemici e antichi rancori, riuscirà Quinto a portare a compimento la sua missione o il cuore rivendicherà i suoi diritti?

“La Signora delle rose” è la storia di Giunia, secondogenita di Viridio e che le circostanze di un destino avverso hanno visto chiudersi alla vita. Giunia è una donna sola, prostrata dal sul dolore e incapace di voltare pagina. Ripudiata dalla famiglia del marito, viene data in sposa a un facoltoso lanista dai modi gretti e ignoranti. Troverà un po’ di pace solo nella delicata frescura del suo roseto, al di là del quale si apre il ludus di suo marito…

Sono eccitatissima e curiosissima di leggere l'intera trilogia! E voi?



martedì 19 agosto 2014

Blog tour "Emily Noir. Incubi In Monastero" di Valeria De Luca 9° TAPPA



Buon pomeriggio Bookaholics e benvenuti alla nona tappa del Blog Tour dedicato a Emily Noir - Incubi in monastero.
La tappa doveva uscire il 17 agosto ma ho avuto problemi di connessione!


Emily Noir. Incubi In Monastero
Valeria De Luca
Selfpublished
Pagine: 78
Prezzo ebook: 1,53€
Sinossi:
Irlanda 1960. Uno spettrale monastero si ergeva su un colle a strapiombo sul mare. Una gelida e fitta nebbia lo avvolgeva, rendendolo misterioso agli occhi della gente. Emily Noir sarà costretta contro il suo volere ad entrare nel monastero. Vivere lì una vita di solitudine e silenzi. Ma sua madre, ormai morta, entrerà nei suoi sogni e la inviterà a scoprire i segreti e orrori rinchiusi nel monastero.
Riuscirà a mettere in salvo le monache del monastero da un'ombra malvagia che si aggira nel bosco del monastero?
Che cosa si nasconde nel Monastero del Cuore Spinato?
Tanti dolori e sofferenze dovrà affrontare Emily Noir...per arrivare a scoprire i misteri che si celano all'interno del Monastero.



BLOG TOUR

Martedì 15 Luglio: 1° TAPPA Emozioni in Font
Presentazione dell'eBook e della Cover, Sinossi, Link Autrice, Promozione eBook Amazon dal 15 Luglio al 20 Luglio.

Martedì 22 Luglio: 2° TAPPA Voltare Pagina
Intervista all'autrice, 1° Capitolo del romanzo.

Venerdì 25 Luglio: 3° TAPPA Le Tazzine di Yoko
Booktrailer del romanzo, Biografia dell'autrice, stralci del romanzo.

Martedì 29 Luglio: 4°TAPPA Il Rumore dei Libri
Recensione del romanzo.

Martedì 5 Agosto: 5° TAPPA Letture Sognanti
Si parla del personaggio principale Emily Noir.

Venerdì 8 Agosto: 6° TAPPA Il sogno di una Lettrice
Si parla del personaggio Sorella Aurora (la migliore amica di Emily Noir), 2° Capitolo del Romanzo.

Domenica 10 Agosto: 7° TAPPA Mille e un libro
Si parla del personaggio Agente Thoman Rouge.

Martedì 12 Agosto: 8° TAPPA: http://leggerefantastico.blogspot.it/
Si parla del personaggio Madre Badessa, 3° Capitolo del Romanzo.

Domenica17 Agosto: 9° TAPPA Atelier di Una Lettrice Compulsiva
4° Capitolo del Romanzo, Commenti vari sul romanzo della blogger.

Mercoledì 20 Agosto: 10° TAPPA Penna d'Oro
Si parla del Monastero e dei suoi misteri. Estrazione Vincitore eBook

COME PARTECIPARE PER VINCERE L'EBOOK

Diventare fan della pagina facebook QUI
Commentare tutte le tappe del blog tour

NONA TAPPA: ESTRATTI DEL CAPITOLO 4

Emily si congedò e raggiunse le altre monache nella cappella sotterranea. L'odore d’incenso le inebriò la mente, il colore dei lumi, unito alle monache che pregavano, rese il tutto così mistico. Con gli occhi cercò Aurora, ma di spalle, le monache, sembravano tutte uguali. Emily si inginocchiò e unì la sua voce alle altre, chiuse gli occhi, la sua mente vagò alla memoria della madre. Le mancava da morire, il suo modo di parlare, di cucinare, di scherzare, sembrava tutto così lontano. Si risvegliò dai suoi pensieri e notò che in fila indiana le monache si stavano dirigendo presso il confessionale di Padre Peter. Emily aveva il cuore in gola, una strana paura... cosa avrebbe raccontato a Padre Peter? L'istinto di scappare era forte, ma aveva paura di essere punita, anche se non aveva idea di come fossero le punizioni in monastero. Aurora, sicuramente, lo sapeva.
Il turno di Emily era arrivato, le tremavano le mani.
«Buonasera, Padre Peter. Io sono Sorella Emily è il mio

*************

Emily tornò nella sua cella e non trovò Aurora. Un senso di paura si impadronì di lei. La paura che qualcuno avesse rapito Sorella Aurora. portone principale era chiuso a chiave. Tornò di corsa nella sua cella. Non si dava pace camminava avanti e indietro.
Pensava:
' Dove sei Aurora? Ti prego mamma fa che sia sana e salva'.
Emily andò a farsi una doccia cercando di rilassarsi un po'. Indossò la veste da notte e la cuffietta che ora le andava a pennello. Si mise a pregare quando udì dei passi, si voltò di scatto, Madre Badessa era venuta a chiudere a chiave la sua cella. Emily raggiunse subito la grata.
«Madre Badessa, dov'è Aurora?» - domandò Emily disperata.
«Non sono fatti che la riguardano» - rispose Madre Badessa infastidita dalla domanda.
«Ho paura per lei! Ho saputo di Sorella Margaret».
Madre Badessa s’irrigidì e spalancò gli occhi.
«Che cosa sa lei di Sorella Margaret?».
«Aurora mi ha raccontato che è scomparsa nel bosco» - disse Emily con voce sottile.
«Per questo motivo lei voleva passeggiare nel bosco?» - gridò Madre Badessa.
«No!» - urlò Emily.
«Non mi racconti bugie! Come mai, allora, era così interessata al bosco?».
«Per via dell’incubo» - rispose Emily.
Madre Badessa perse il colorito dal volto, somigliava a una statua di marmo e le tremavano le mani.

*************

Madre Badessa diede altre due mandate di chiavi e se ne andò. Lasciò Emily in lacrime e in preda alle urla. Nessuno poteva aiutarla, solo il silenzio regnava tra quelle fredde mura.
«Ehi sorelle! Mi sentite? Dov'è Aurora? Non dovete stare zitte, aiutatemi!» - gridò forte Emily.
Nessun filo di voce giunse alle sue orecchie. In lontananza si udì solo qualche singhiozzo dovuto alle lacrime di una monaca. Emily tornò a letto, mise una mano sotto il cuscino e vi trovò un biglietto.




giovedì 14 agosto 2014

Recensione Peccato Originale - L'innocenza di Tiffany Reisz

Recensione a cura di Yvan Argeadi


Peccato Originale
L'innocenza
Tiffany Reisz
Casa Editrice: Newton Compton Editori
Pagine: 416
Prezzo Cartaceo: 5,00€
Prezzo Ebook: 3,49€
Sinossi:
Nora Sutherlin, famosa scrittrice di romanzi erotici, è una donna bellissima e un’esperta dominatrice. Il suo ultimo libro, però, è diverso dagli altri: è più serio, più intimo e lei è sicura che diventerà un vero e proprio caso; per questo pretende che a seguirlo sia Zachary Easton, il più esigente ed esperto editor della casa editrice. Zach, abituato a lavorare su ben altro genere di letteratura, accetta solo a una condizione: Nora dovrà riscrivere l’intero romanzo entro un mese e mezzo seguendo alla lettera le sue indicazioni oppure il libro non uscirà. Quelle estenuanti sedute di editing a stretto contatto si rivelano ben presto sfiancanti, ma anche molto eccitanti. E proprio Nora, che pensava di conoscere alla perfezione i propri limiti e la propria soglia massima di sopportazione, dovrà ben presto ricredersi: in un mondo in cui il piacere e il dolore convivono in una voluttuosa unione, è difficile non perdersi…

La serie:
The siren (Peccato originale - L'innocenza)
The angel (Peccato originale - Il Gioco)
The prince (Peccato originale - Il padrone)
The mistress (Peccato originale - Il ritorno)


L'Autrice



Vive a Lexington, Kentucky. Si è laureata in Inglese e ha scritto diversi romanzi e racconti erotici. Ha cinque piercing, un tatuaggio ed è stata arrestata due volte. La Newton Compton ha già pubblicato i primi due romanzi della serie Peccato originale, L’innocenza e Il gioco. Potete scoprire tutto di lei visitando il suo sito internet www.tiffanyreisz.com



Recensione

Un'antica leggenda ebraica narra di come prima della creazione di Eva vi fu un altra donna destinata a condividere il talamo nuziale di Adamo, ma poiché ella rifiutava in intimità di sottomettersi al marito, prediligendo il totale controllo della situazione, Dio la bandì dall'Eden. Ricominciò così la sua opera daccapo generando una seconda donna la quale avrebbe accettato di buon grado l'autorità maschile.
Per quale ragione vi ho raccontato questa storia? Semplicemente perché Tiffany Reisz, autrice di questo a parer mio meraviglioso romanzo erotico, sembra essere stata ispirata direttamente da queste antiche e oserei dire mitologiche figure durante la stesura del primo volume della saga edita nel nostro paese come Peccato Originale.
Protagonista della storia è Nora Sutherlin, scrittrice di romanzi erotici di successo e prima Dominatrice di New York.
Per ottenere la pubblicazione del suo ultimo manoscritto la ragazza inizierà una stretta collaborazione con Zachary Easton, editor di un importante casa editrice statunitense.
L'uomo dal tormentato passato si ritroverà catapultato in un mondo estremo, fatto di erotismo, sadismo e dominato dall'onnipresente presenza di un misterioso uomo legato al passato di Nora.
Tra passioni sfrenate e corse contro il tempo per ultimare la stesura del suo romanzo, Nora esplorerà il lato oscuro di Zach, risvegliando in lui attitudini sopite che persino ignorava di possedere.
I personaggi, a partire da Zach andando al misterioso e seducente Soren, fino all'innocente Wesley con cui la scrittrice divide l'abitazione, godono di un ottima caratterizzazione.
Ogni attitudine, inclinazione, emozione è al proprio posto e ognuno di loro resta fedele al proprio animo dall'inizio alla fine del romanzo, pur "spogliandosi" ad un certo punto della corazza di paure e inibizioni di cui si erano coperti fino a quel momento, l'attimo in cui Nora scruterà nel profondo dell'animo di ognuno di loro rivelandone la vera natura.
È lei la grande protagonista, colei che regge il gioco di un "diavolo", metaforicamente parlando, di cui è fortemente innamorata nonostante l'entità per certi versi malsana del loro rapporto, tessendo una fitta ragnatela di tentazioni in cui le mosche, rappresentate da coloro che la circondano, seguono esattamente quanto lei aveva stabilito per loro ritrovandosi in un vortice di sensuale e malato erotismo.
Nora è intelligente, scaltra, ambigua, priva di qualunque freno inibitorio e disposta a tutto pur di sperimentare le infinite possibilità che il piacere può offrirle.
Ma è tutt'altro che frivola o superficiale, come molti suoi lettori sono convinti. Ella è quel che è poiché non sarebbe possibile essere altrimenti quando si desidera emulare le gesta di qualcuno che le ha dato una via da seguire, la via dell'eros estremo, senza mai rinunciare ai propri sentimenti.
Ma non fraintendetemi, Nora non è la classica Dominatrice dal passato tormentato che prova vergogna per sé stessa e desidera redimersi o tornare sulla "retta via", niente affatto. A Nora piace quel che fa, le piace quel che Lui ha fatto di lei, ciò che è diventata o che è sempre stata inconsapevolmente. Nora ama tutto ciò che è estremo e si pone nei confronti del mondo in modo estremo. Nora è semplicemente unica nel suo genere, sia che si parli dell'universo di questa serie o del suddetto genere editoriale molto in voga ultimamente dopo il grande successo del popolarissimo Cinquanta Sfumature di Grigio.
Ma Nora non è Christian Grey, non ha manie di possesso né asfissianti gelosie a tormentarla. Rapportando i due romanzi e mettendoli a confronti, si può quasi dire che lei rappresenta l'antitesi di qualunque sentimento di redenzione presente nella sua controparte maschile, ammesso che il protagonista delle Cinquanta Sfumature possa essere paragonato anche lontanamente ad un personaggio come Nora.
Nora ama scandalizzare, ma anche amare in un modo che inizialmente vi farà storcere il naso e avrà il sapore di un sentimento "malato", ma che col proseguire della lettura vi farà comprendere quanto sia lei e soltanto lei ad avere il completo controllo di determinate situazioni estreme potendo scegliere liberamente quando e come porvi fine.
È lei a tenere stretto nel proprio pugno il cuore del suo carnefice e non viceversa ed è sempre lei a muovere i fili delle continue tentazioni cui Zach e coloro che le vivono attorno sono sottoposti.
Probabilmente a una prima lettura vi sfuggirà il concetto, il senso di una vita simile e persino come possa io ritenere che sia lei e soltanto lei a detenere la situazione sotto controllo. Ripercorrendo alcuni capitoli con occhio critico (inizialmente la vostra mente sarà scioccata più che lucida e analizzatrice), potrete ritrovare nel suo inesauribile fascino la chiave di quel "potere" che le permette d'essere a parer mio l'attrattiva principale di questo romanzo.
Insomma non vi sono personaggi simili a Nora in alcun altro romanzo del genere, nessuno che non finisca col cadere nei cliché e nell'ovvio invece di mantenere una linea capace di stupire a più riprese il lettore. Leggere per credere...
L'autrice si è avvalsa di un linguaggio non banale seppur scorrevole, riuscendo a utilizzare i sinonimi più appropriati per non appesantire la lettura e al contempo raggiungere una profondità narrativa quasi palpabile specialmente nella prima metà del romanzo (i preliminari per ciò che avviene in seguito).
Non penso sia necessario spendere altre parole per descrivervi come ho trovato la lettura del primo episodio di questa saga la quale dovrebbe contare al suo termine il numero di otto libri (senza contare brevi spin off dedicati all'universo in cui la serie è ambientata).
Si tratta di una storia capace di scuotervi profondamente, seppur gradualmente per farvi abituare a ciò che avverrà, e che una volta terminata potrete odiare, trovandola di cattivo gusto, o amarla follemente apprezzandone la bellezza di quei dettagli che stanno non tanto nell'erotismo estremo cui facilmente ci si abitua dopo pochi capitoli, quanto nella sottigliezza della mente "affilata" e psicologicamente pericolosa di certi personaggi, Nora in primis.
Se siete amanti del genere, un acquisto obbligato!

VOTO: