Cerca nel Blog

mercoledì 11 marzo 2015

Recensione in anteprima: Profumo d'Amore a New York di Antonella Maggio


Profumo d'amore a New York
Antonella Maggio
Casa Editrice: Butterfly Edizioni
Collana: Digital Emotions
Pagine: 230 circa
Uscita: 14 marzo 2015
Prezzo: 0,99€ solo per il giorno di lancio poi 2,99€
Sinossi:
Sofie Van De Broeck ha lasciato ad Amsterdam tutto il suo passato, i ricordi, le cattive esperienze ed è salita su un aereo diretto a New York. Ora vive a Brooklyn dove, circondata dai fiori che ama e che vende nel suo piccolo negozio, ha ritrovato la serenità. Non le manca nulla: ha la sua nuova casa, gli adorati tulipani che profumano di Olanda, una nuova città che l'ha accolta come una figlia. Nulla, fuorché l'amore. A rimettere tutto in discussione arriverà Logan Allen, un uomo d'affari che ama i suoi fiori. Tuttavia, il passato di Sofie è dietro l'angolo e l'amore dovrà usare tutte le sue armi per sconfiggerlo.
Un romanzo scritto da una donna e dedicato alle donne, a chi non ha mai smesso di credere nell'amore, a chi non ci ha mai creduto e adesso, per la prima volta, è pronto per farlo.





Recensione


Il romanzo di Antonella Maggio è uno dei pochi romanzi ambientati a New York che mi hanno fatto innamorare ancora di più di questa magnifica città. 
Ci presenta quella che può essere considerata una favola nel vero senso della parola: Sofie, di origine olandese, si è trasferita a New York per sfuggire da un passato oscuro e pericoloso e qui ha deciso di aprire un'attività tutta sua diventando fioraia.
Ama il Flowers con tutta se stessa, ci mette una passione che salta subito all'occhio del lettore man mano che le pagine scorrono. Questa sua passione la porta all'incontro con misterioso Logan che ben presto si rivelerà essere una persona che Sofie conosce, almeno indirettamente.
Tra i due si instaura un "rapporto" che Sofie credeva non avrebbe mai instaurato con nessuno. Il corteggiamento di Logan è molto serrato e questo non fa altro che farli avvicinare sempre di più.
Ma quando il torbido passato di Sofie busserà alla porta, come si comporterà la fioraia? E come reagirà Logan?
Considero questo romanzo come la favola di Cenerentola: Sofie risorge dalle proprie ceneri da sola, questo è vero, però solo grazie all'aiuto e all'amore di Logan potrà finalmente chiudere i conti col passato e poter costruire insieme a lui un futuro colmo di amore.
Mi sono immedesimata molto in Sofie, apparentemente sicura di sé e spavalda - specialmente quando si tratta di rifiutare Logan - che nasconde dentro una fragilità che fa vedere solo a quella che definirei una migliore amica/seconda madre. Il suo passato la turba, ha paura di questo tanto da scappare da Amsterdam per rifugiarsi a New York. L'amore però è la cura che le serve per sanare le sue ferite e Logan questo lo sa.
Uomo d'affari nasconde più doti di quelle che vuol far vedere al resto del mondo, è capace di gentilezza, passione e tenacia e fa di tutto perché Sofie possa trovare finalmente la serenità che si merita.
Antonella Maggio, con il suo stile semplice, mai ripetitivo e le sue descrizioni particolari, ha ricreato una favola in epoca moderna, un romanzo fatto di speranza, un romanzo che fa sognare altre donne di poter davvero trovare l'amore perché dentro ognuna di noi si nasconde una piccola Cenerentola pronta a indossare l'abito da ballo e le sue scarpette di cristallo.

VOTO



1 commento:

  1. Questa storia mi ispira molto, non solo perchè è una di quelle storie romantiche che ti lasciano di buon umore, ma poi è ambientata a New York, la città che amo da sempre!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il mio blog!
Lasciate un segno del vostro passaggio e io sarò felice di potervi rispondere :)