Cerca nel Blog

venerdì 24 giugno 2016

Recensione Forever with You di Sandi Lynn


Forever with you
Sandi Lynn
Serie: Forever #1
Editore: Newton Compton
Data: 22 Giugno
Genere: contemporary romance
Pagine: 241
Sinossi:
Quando si è trasferita a New York con il suo ragazzo, Ellery pensava che avrebbero vissuto per sempre felici e contenti nel loro appartamentino nella Grande Mela. Non avrebbe mai immaginato che lui avrebbe fatto i bagagli e se ne sarebbe andato perché aveva “bisogno di spazio”. Così da un giorno all’altro Ellery si è ritrovata single e, per combattere la solitudine, si è rifugiata nella sua arte e nei suoi dipinti. Finché un incontro fortuito non cambia tutto: una notte Ellery aiuta un ubriaco a tornare a casa sano e salvo. Quello che non sa è che il misterioso sconosciuto altri non è che il milionario Connor Black. Quando, il mattino dopo, Connor trova Ellery nella sua cucina, pensa che quella ragazza abbia violato la regola numero uno: nessuna può restare a dormire dopo essere stata a letto con lui. Vorrebbe mandarla via, ma suo malgrado si sente attratto dalla sua ostinazione, dalla sua aria di sfida, dalla sua dolcezza…
Connor Black, emozionalmente ferito, uscito da una tragedia personale, si è ripromesso di non innamorarsi mai più di una donna, ma poi Ellery Lane è piombata per sbaglio nel suo mondo e lui ha iniziato a provare emozioni nuove. Vale la pena di lasciarsi andare? Il coraggio e l’amore bastano davvero a salvare una vita?





Cosa potervi dire di questo romanzo senza che io mi metta di nuovo a piangere?!
Forever with You è questo. Una storia incredibile. Se alcuni di voi mi seguono su Instagram sanno già quello che penso ma ve lo riporto qui sotto.



La storia di Ellery e Connor mi ha fatto palpitare il cuore dall'inizio alla fine. Ellery è una ragazza acqua e sapone uscita in malo modo da una relazione. Convinta dell'amica decide di andare in discoteca ed è lì che incontra Connor Black ubriaco fradicio. Ed ecco che scatta la buon samaritana che è in Elle che decide di aiutare l'uomo, senza chiedere nulla in cambio.
Il post sbronza di Connor è difficile: non è abituato a trovare donne in casa dopo una notte di sesso. Almeno questo è ciò che crede di avere fatto. La cosa che lo sbalordirà ancora di più è che non ha fatto niente di tutto questo con la ragazza.
Tra i due inizierà a crearsi uno strano rapporto: nessuno dei due dice di essere interessato eppure entrambi non possono fare a meno di cercarsi, di confrontarsi anche in malo modo e di provare emozioni diverse dal solito.
Ellery ha una strana lista che tiene nel cassetto di tutte le cose che vuole fare. È una ragazza diversa da quelle che Connor frequenta di solito. È meno impostata, meno rigida. Preferisce andare a mangiare un hot dog piuttosto che andare in un ristorante di classe.
Il motivo per cui fa tutto questo, perché fa determinate scelte appartiene al suo passato, quello stesso passato che è tornato a bussare così rumorosamente alla sua porta e che stravolgerà il suo essere nel profondo. Connor sarà in grado di rimanerle accanto? O la paura per ciò che è accaduto nel suo passato lo sopraffarà?
Ho amato Ellery e in alcuni momenti mi sono ritrovata nei suoi modi di fare: cerca di nascondere il suo malessere sotto la sua spensieratezza e il suo incontro con Connor la stravolge. D'altra parte Connor è uno dei personaggi maschili migliori di questo 2016.
Sì, all'inizio è impostato, ha le sue regole, come ogni ricco mascalzone che si rispetti, eppure Ellery riesce a fargli provare nuove emozioni che lo fanno sentire diverso e al tempo stesso lo spaventano. Eppure non si tira indietro davanti al grave problema di Elle. Anche quando tutto sembra andare a suo sfavore - e in alcune occasioni credetemi che succederà - lui sarà sempre presente per lei. Chi non amerebbe un uomo simile?
Sono rimasta molto colpita da come l'autrice abbia trattato un tema così delicato come la malattia (ma non vi dirò di quale si tratta) in maniera così semplice e allo stesso tempo così dolorosa. Mentre leggevo mi venivano i brividi e si può dire che ho assorbito, almeno in parte, la rabbia di Elle e allo stesso tempo la sua forza.
Elle è un personaggio da cui non possiamo fare altro che prendere ispirazione. È una sopravvissuta, una combattente che lotta per salvare se stessa e per poter tornare dalle persone che ama.
Per questo motivo ringrazio la Newton Compton per aver portato in Italia questo piccolo gioiello.

VOTO ROMANZO E COVER

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti alimentano il mio blog!
Lasciate un segno del vostro passaggio e io sarò felice di potervi rispondere :)