Cerca nel Blog

domenica 5 giugno 2016

ASIAN STYLE #13: RECENSIONE Promessa d'Amore di Shushushu Sakurai [Serie Completa]


Rubrica ideata da questo blog (se prendete citate)  in cui verranno presentati e recensiti manga, anime, live action e drama che attirano particolarmente la nostra attenzione!


Titolo originale Nise no chigiri
Titolo inglese Second Generation Promises
Casa Editrice Kodansha
Disegni Shushushu Sakurai
Storia Kanshuu Idea Factory
Categoria Josei
Genere Sentimentale Storico Soprannaturale
Anno 2010
Volumi 4
Disponibilità Panini Comics
Trama:
La storia fantastica di Shiraha Mana, una giovane liceale giapponese che un giorno si ritrova misteriosamente catapultata in epoca Sengoku, nel bel mezzo delle lotte tra i vari feudi giapponesi, che hanno caratterizzato una delle pagine più truci e sanguinose della storia nipponica.
Presa di mira da un comandante, Takeda Shingen, viene salvata e protetta da un altro guerriero, Uesugi Masatora, e affidata da questi ai suoi fidati samurai, un gruppo noto come Nokizarushuu.
La ragazza si trova quindi coinvolta nel loro conflitto per proteggere Masatora dai nemici, e nella lotta per la sopravvivenza in un'epoca così funesta: vive così quest'avventura conoscendo già l'esito delle vicende storiche che vivrà, e quindi il destino delle persone che incontra.
Alcuni dei personaggi sono liberamente ispirati ai veri protagonisti delle guerre del Sengoku Jidai; tra questi proprio Takeda Shingen e Uesugi Masatora, noto anche come Uesugi Kenshin, e Yamamoto Kansuke, un seguace di Takeda, ma con una posizione poco chiara nella storia di Nise no Chigiri.



Parlare di questa serie di manga per me è facilissimo. Adoro il periodo Sengoku e tutti i manga e anime a esso connessi. Per chi non lo sapesse, l'epoca Sengoku (戦国時代, Sengoku jidai) o periodo degli stati combattenti è un periodo di vasta crisi politica che il Giappone dovette fronteggiare dal 1478 e che si protrasse fino al 1605. Fu un'epoca in cui il Giappone era diviso in tanti piccoli feudi costantemente in guerra tra loro.
Ed è proprio questo che si trova ad affrontare Mana Shiraha, inviata in questa epoca per proteggere Uesugi Masatora da morte certa.
In questa avventura però non sarà sola poiché Masatora le affiancherà i suoi fidati Nokizarushuu, verso i quali Mana proverà un sincero affetto, per alcuni fraterno, per altri - o meglio per uno solo - qualcosa di più ma non vi dirò di chi si tratta anche se, fin dal primo manga, si capisce di chi sto parlando.
Oltre a questo Mana riceverà le attenzioni di Takeda Shingen, comandante nemico verso il quale prova sentimenti contrastanti.
Sinceramente avrei preferito che Mana volgesse il suo sentimento nei confronti di Takeda che, rimembrando la sua vita passata nella quale amava l'anima di Mana, fa di tutto per fare sua la ragazza. Inutile dire che non "vincerà" lo scontro tra rivali amorosi e che Mana sceglierà il ragazzo che è stato buono fin dall'inizio. Questo mi è dispiaciuto davvero tanto.
Inoltre avrei voluto che la storia di Takeda fosse stata sviluppata di più, magari con uno spin off a parte dove anche lui riesce a ritrovare la pace.
Il finale? Scontato, ciononostante posso dire che nella sua completezza il manga mi è piaciuto molto.

VOTO

6 commenti:

  1. Ecco, se nomini l'epoca Sengoku, a me parte la fangirlizzazione. Voglio questo manga, assolutamente!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E mi dirai per chi hai tifato tutto il tempo!!!

      Elimina
  2. Manga! <3 Non ne leggo da una vita, ultimamente non stanno uscendo serie che mi ispirino abbastanza da convincermi che il prezzo vale il volume *sigh*
    Questo però mi ricorda molto Fushigi Yugi (che io amo) e Anatolia Story (adoro pure questo), quindi quasi quasi...

    RispondiElimina
  3. Io ho adorato questo manga mi piacevano un po' tutti i personaggi maschili sia Akatsuki che Masato però avevano quel qualcosa in più.

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il mio blog!
Lasciate un segno del vostro passaggio e io sarò felice di potervi rispondere :)